10.6 C
Verona
1 Febbraio 2023
In evidenza Manifestazioni ultimaora

Prima maratona del pellegrino da Verona al Santuario della Madonna della Corona

corsa-podistica

Domani, sabato 13 maggio la Prima maratona del pellegrino, corsa benefica promossa dall’associazione “Noi corriamo da Dio” con partenza da Verona e arrivo al Santuario della Madonna della Corona. L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Verona e realizzata con il sostegno di Agsm, Atv e Croce Verde. Il ricavato delle quote di partecipazione sarà interamente devoluto alla Uildm di Verona e in particolare alla sezione che si occupa dei malati di Sla.

Questo il programma della manifestazione: ritrovo alle 7,30 alla casa di riposo di via Bresciani a Quinzano per ritiro maglia e rosario da polso; partenza alle 8,30 da via Bresciani; termine corsa dopo 38 km nel piazzale della chiesa di Brentino Belluno. Il pellegrinaggio proseguirà poi a piedi percorrendo la scala Santa che conduce al Santuario della Madonna della Corona; alle 17,30, celebrazione della Santa Messa; partenza in pullman per ritorno a Verona alle 19.

Durante la corsa, che toccherà i paesi di Bussolengo, Rivoli Veronese, Brentino Belluno e Ferrara di Montebaldo, i corridori pellegrini saranno assistiti da una pattuglia della Croce Verde che percorrerà il tragitto in bicicletta.

Iscrizioni e informazioni sul sito www.noicorriamodadio.it e sulla pagina facebook dell’associazione https://facebook.com/noicorriamodadio/.

Condividi con:

Articoli Correlati

Processo Pfas, studio professoressa Facchin coerente col reato di disastro ambientale

massimo

Verona, “Rossi Moto” nuova concessionaria ufficiale Suzuki per il Veronese

massimo

Calcio Serie D, il Legnago Salus offre il bus ai tifosi per la trasferta ad Adria

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Negrar, a Villa Albertini lo spettacolo dedicato ad Arpad Weisz calciatore e allenatore morto ad Auschwitz

massimo

Verona, blitz della Polizia locale con sgomberi, arresti e sequestro di droga

massimo