26.2 C
Verona
13 Luglio 2024
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Primo Giornale del Basso Veronese dall’8 aprile online scaricabile o sfogliabile liberamente

Ecco i link per scaricare il giornale qui e per sfogliare qui

Cari lettori, Primo Giornale doveva essere da oggi in distribuzione in 35 mila copie nelle cassette della posta delle vostre famiglie, come accade da 25 anni, ogni 15 giorni, in tutto il territorio del Basso Veronese.
L’emergenza che tutti stiamo vivendo ci ha spinti a riconsiderare l’opportunità di distribuire il giornale porta a porta. Potevamo farlo, essendo un giornale registrato, autorizzato, prodotto da una redazione di tre giornalisti professionisti e da una ventina di collaboratori.
Abbiamo però deciso che non era il momento di esporre a quest’emergenza sanitaria epocale chi con noi lavora nella distribuzione del giornale, e voi stessi ai pericoli di recarvi nelle edicole dove Primo Giornale veniva dato gratuitamente. Oltre che evitare di creare situazioni di disagio per le Forze dell’ordine impegnate nel controllo del territorio e nella verifica del rispetto delle misure di prevenzione dal contagio.
Ecco perché abbiamo scelto, come già fatto con l’edizione dell’Est Veronese che ha superato le 98 mila persone raggiunte sulla nostra pagina Facebook e migliaia di lettori che hanno scaricato il giornale direttamente dal nostro sito www.primoweb.it, di fare l’edizione in versione online anziché cartacea per informare voi lettori, forti anche del sostegno degli inserzionisti che ringraziamo per la fiducia anche questa volta dimostrata.
E questo in un momento nel quale l’informazione è importante, «indispensabile» come l’ha definita lo stesso presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, considerandola tra le attività essenziali anche nel suo ultimo Decreto sulle misure di contenimento del contagio da Coronavirus.
Da questo mercoledì 8 aprile trovate l’edizione di Primo Giornale del Basso Veronese online, liberamente e direttamente scaricabile o sfogliabile. Buona lettura con l’auspicio sincero che tutti insieme ce la faremo.

Massimo Rossignati – Direttore responsabile di Primo Giornale

Condividi con:

Articoli Correlati

Albaredo d’Adige, scomparso l’ex sindaco Erminio Guzzo: fu l’ultimo della Dc

massimo

Verona, un morto sulla Serenissima questa notte nello scontro tra due auto

massimo

Verona, festa della Cgil venerdì sabato e domenica nell’area verde davanti alle Piscine Santini

massimo

Legnago, scintille tra Ambrosini e il neosindaco Longhi nel primo consiglio della nuova amministrazione

massimo

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, qui sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Ciclismo, Magagnotti (Autozai Contri) è campione europeo nell’inseguimento a squadre

massimo