7.7 C
Verona
23 Febbraio 2024
In evidenza Politica ultimaora

Progetto di legge Tosiano in Regione: «Precedenza negli asili nido a bimbi disabili e in Veneto da15 anni»

negrog

«Precedenza negli asili nido ai bambini portatori di handicap e ai figli di genitori che vivono o che lavorino in Veneto da almeno 15 anni». È quanto chiedono i tosiani Maurizio Conte, Giovanna Negro, Andrea Bassi e Stefano Casali con il Progetto di Legge tosiano n.61 approvato ieri in Commissione Sanità dal titolo “Modifiche della Legge Regionale 23 aprile 1990, n.32: “Disciplina degli interventi regionali per i servizi educativi alla prima infanzia: asili nido e servizi innovativi”.

«L’iter della proposta legislativa prosegue – commentano i tosiani – e auspichiamo di arrivare velocemente all’approvazione del Consiglio regionale. La precarietà di posti negli asili nido pubblici e privati è un problema sempre più sentito dai cittadini: spesso residenti che pagano le tasse da molti anni si vedono passare davanti persone appena giunte in Italia, spesso che non hanno mai lavorato né mai versato le tasse nel nostro Paese. Oggi moltissime famiglie venete arrivano a malapena a fine mese ed hanno bisogno di tenere i figli negli asili anche per poter lavorare, ma si trovano in difficoltà perché posti liberi in quelli comunali non ce ne sono, e quelli privati non sono accessibili a tutti».

«Con questo provvedimento legislativo – spiegano i tosiani  – vogliamo agevolare chi ha davvero bisogno di agevolazioni, e cioè i bambini portatori di handicap e i figli di quei cittadini che dimostrano di avere un serio legame con il territorio in cui vivono o lavorano da almeno 15 anni. E’ urgente gestire la problematica delle poche risorse nelle strutture dell’infanzia senza ledere gli interessi dei veneti».

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Salute, all’ospedale di Negrar il simposio mondiale sui trattamenti radioterapici di ultra precisione tramite Unity

massimo

Verona, domani sit-in in piazza Bra per la Pace in Palestina e Ucraina

massimo

Sanità, l’Oncologia dell’Azienda ospedaliera di Verona protagonista di un nuovo farmaco contro il tumore al pancreas

massimo

Villafranca, i sindacati proclamano lo stato di agitazione alla casa di riposo 

massimo

Verona, 8 arresti per associazione per delinquere, violenza sessuale aggravata, sfruttamento della prostituzione, detenzione di armi clandestine e truffa

massimo

Bardolino, il 29 febbraio (unica data in Veneto) Paolo Belli porta al teatro Corallo il suo “Pur di far Commedia”

massimo