12.1 C
Verona
2 Marzo 2024
Basso Veronese In evidenza Sport Sport ultimaora

Rally, il legnaghese Strabello secondo in classe 4 al “Salsomaggiore Terme”

Stefano Strabello secondo di classe Rally 4 e diciannovesimo assoluto al 5° Rally di Salsomaggiore Terme, appuntamento valido per la Coppa Rally di 5^ Zona, disputato lo scorso weekend.
Il pilota di Legnago, tornato per quest’occasione al volante della Peugeot 208 Rally 4, gestita da Baldon Rally con Davide Bianchi alle note, ha impressionato per maturità e costanza, disputando una gara da assoluto protagonista pur a quasi un anno di distanza dall’ultima apparizione con la berlinetta francese a trazione anteriore, distinguendosi in una delle classi più numerose, scattata con 27 equipaggi al via.
Neofita di questo rally, che non aveva mai disputato, Strabello, dopo la prova spettacolo inaugurale e il primo giro di prove della domenica, era al sesto posto, staccato di 12,6 secondi dai leader. Nel corso del secondo giro il legnaghese ha dato la sua zampata, segnando tempi di grande valore e risalendo fino al terzo posto di classe. Nell’ultimo giro un’altra prestazione di livello, contraddistinta da un passo di rilievo soprattutto sulla speciale di “Pellegrino Parmense”, ha permesso a Strabello di recuperare un’altra posizione e di salire al secondo posto di classe Rally 4, diciannovesimo assoluto su 108 classificati per la soddisfazione della scuderia Destra 4.
«Sono molto contento – ha commentato al termine il pilota – avevo deciso di disputare questa gara per tenermi in allenamento e per vedere com’era il livello Rally4 in una gara di Coppa di Zona e devo dire che mi sono divertito molto. Mi è piaciuto il percorso, le condizioni non erano facili, ma mi sono sentito bene al volante e la vettura mi ha restituito un ottimo feeling. Davide è stato impeccabile come sempre, mi sono sentito di spingere e i tempi sono usciti. Grazie a Baldon Rally per l’ottimo lavoro di messa a punto, ai miei sponsor e a chi mi permette di essere in gara. Ci siamo tolti una soddisfazione, guardiamo ai prossimi impegni con ottimismo e determinazione».

Condividi con:

Articoli Correlati

Lavagno, il farmacista Vanzan candidato a sindaco unitario per il centrodestra

massimo

San Bonifacio, sorpreso in uno stabile abbandonato con della refurtiva, minaccia i Carabinieri con un coltello

massimo

Legnago, l’onorevole Maschio impone Longhi come candidato e il centrodestra si spacca

massimo

Isola della Scala, lettera aperta di Canazza al consiglio comunale: «Sulla piazza accogliamo all’unanimità la richiesta di un referendum»

massimo

Valeggio sul Mincio, piove in classe al Carnacina e gli studenti scioperano appoggiati da genitori e insegnanti

massimo

Verona, sorpreso mentre forza lo scuro di una casa spruzza spray al peperoncino sui carabinieri

massimo