13.8 C
Verona
26 Ottobre 2020
In evidenza Sport Sport ultimaora Verona provincia

Rally, Scandola conquista l’ “Adriatico” e il secondo posto in Campionato

rally-sacndola

Umberto Scandola e Guido D’Amore vincono il 22° Rally Adriatico con la Skoda Fabia, ora seconda in Campionato. La terra del Rally Adriatico si conferma ideale per il veronese Umberto Scandola che, con il navigatore Guido D’Amore e la Fabia Super 2000, ha agguantato una vittoria sudata ma che, tempi alla mano, non è mai stata messa in discussione. Più veloci nello shakedown, primi nelle prime sei prove speciali e poi una condotta di gara attenta per amministrare il vantaggio e parare gli ultimi attacchi degli avversari con altri due successi parziali.

Umberto Scandola, veronese 31 anni e Guido D’Amore, 42 anni imperiese, sono ritornati sul gradino più alto del podio, proprio nel rally che hanno vinto consecutivamente nelle ultime due edizioni. Al Rally del Ciocco (LU) e Sanremo (IM) era mancato il risultato finale ma i tempi facevano presagire che il grande risultato sarebbe arrivato quanto prima e così è stato.

Umberto e Guido non trattengono l’emozione sul podio: «Ci voleva proprio. Volevo farmi un regalo e condividerlo con la squadra. Siamo stati tutti perfetti, il grande risultato abbiamo iniziato a costruirlo nei test e poi siamo cresciuti durante la gara. Dopo alcuni mesi dall’ultima vittoria ritorniamo protagonisti e riapriamo il Campionato», ha detto Scandola. «Non è stata facile come sembra, i distacchi sono sempre stati contenuti ma Umberto ha guidato veramente bene e con una tranquillità da grande campione. Volevamo ricordare agli avversari che noi ci siamo sempre e questo mi sembra il risultato migliore per confermarlo».

Con i 15 punti conquistati Scandola-D’Amore salgono in seconda posizione nel Campionato Italiano Rally. Prossimo appuntamento dal 28 al 30 maggio per la 99° Targa Florio. Si ritorna sull’asfalto delle veloci prove speciali siciliane, nella gara più “vecchia” del mondo.

 

Articoli Correlati

Calcio Serie C, tutti negativi al secondo tampone i giocatori del Legnago

massimo

Il Rally Due Valli al finlandese Huttunen. Secondo Scandola

massimo

Rally Due Valli, il trofeo di zona dominato da siciliano Nucita

massimo

Calcio Serie C, due positivi nel Legnago la gara alle 20,30

massimo

Legnago, presentata la stagione del Teatro Salieri

massimo

Pastrengo, si fingono bancari e svuotano il contro di un cittadino: arrestati

massimo