10.6 C
Verona
1 Febbraio 2023
Basso Veronese In evidenza Sport Sport ultimaora

Rally, primi punti per il legnaghese Strabello al “Sanremo”

Nonostante un weekend più difficile del previsto, Stefano Strabello ha conquistato i primi punti in campionato al 66° Rallye Sanremo, secondo appuntamento stagionale del Campionato Italiano Rally R1 e della Suzuki Rally Cup 2019.

Il pilota veronese, in gara con la Suzuki Swift 1.0 Boosterjet RS R1 #76 preparata dalla Gliese Engineering per i colori della Destra 4 Squadra Corse, ha faticato a trovare ritmo e costanza in una gara resa particolarmente insidiosa dalle condizioni meteo e corsa per una buona parte in notturna. Strabello ha condotto comunque una buona prestazione senza prendere rischi ed ha chiuso al settimo posto tra gli equipaggi in lizza per il Suzuki Rally Cup e ottavo nel Campionato Italiano Rally R1.

Navigato da Sofia d’Ambrosio, con la quale continua a crescere il feeling in abitacolo, il pilota della Destra 4 Squadra corse non ha commesso errori, ma non è riuscito ad imprimere alla sua performance il passo che avrebbe voluto. La lunga gara sanremese, corsa per oltre i due terzi dello sviluppo in notturna, ha tratto in inganno molti equipaggi con un fondo a tratti particolarmente fangoso, e questo aspetto ha influito sulla prestazione di Strabello che ha preferito mantenere i nervi saldi e portare a casa il risultato con un approccio più conservativo.

«Questa edizione del Rallye Sanremo è stata particolarmente difficile per me. Dopo gli ottimi riferimenti del Ciocco dove ho girato su tempi da assoluta, sapevo di avere il passo per giocarmi un risultato importante su queste strade che mi hanno già regalato soddisfazioni, ma fin dallo shakedown la gara si è rivelata molto impegnativa, e in alcuni frangenti ho preferito non rischiare più del dovuto – commenta Stefano Strabello -. Il feeling con la Suzuki Swift 1.0 Boosterjet RS R1 è ancora in crescendo, ho bisogno di fare più chilometri in macchina per tradurre il mio stile di guida su questa nuova versione della Swift, ma sono sicuro che già dalla Targa Florio potrò esprimere al meglio il potenziale».

Stefano Strabello tornerà in gara per il terzo round stagionale in programma sulle leggendarie strade le Rally Targa Florio in programma dal 9 al 12 maggio prossimi.

Condividi con:

Articoli Correlati

Processo Pfas, studio professoressa Facchin coerente col reato di disastro ambientale

massimo

Verona, “Rossi Moto” nuova concessionaria ufficiale Suzuki per il Veronese

massimo

Calcio Serie D, il Legnago Salus offre il bus ai tifosi per la trasferta ad Adria

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Negrar, a Villa Albertini lo spettacolo dedicato ad Arpad Weisz calciatore e allenatore morto ad Auschwitz

massimo

Verona, blitz della Polizia locale con sgomberi, arresti e sequestro di droga

massimo