29.3 C
Verona
13 Agosto 2022
Est Veronese In evidenza Politica Politica ultimaora

Regionali 2020, nell’Est Veronese la Lega punta su Alessandra Sponda in Lista Zaia

Alessandra Sponda, 29 anni, insegnante, laureata in architettura, consigliere comunale del Carroccio a Lavagno è la novità dell’ultima ore nelle liste che si stanno predisponendo per le elezioni regionali del 20 e 21 settembre. Sponda è stata scelta dalla segreteria provinciale della Lega per rappresentare l’Est Veronese all’interno dell’ambitissima lista del governatore uscente Luca Zaia.

«È per me un onore ed un grande impegno – dice subito Alessandra, che a Lavagna ha già ricoperto nella precedente amministrazione Albi il ruolo di assessore all’urbanistica ed all’edilizia privata -. Sono stata contattata dal segretario provinciale Zavarise che mi ha proposto la candidatura nella Lista Zaia ed io ho accettato con grande entusiasmo. Il mio obiettivo è portare a Venezia le istanze dell’Est Veronese e della Lessinia, territori in cui sono nata, vivo e conosco».

Condividi con:

Articoli Correlati

Olivicoltura, video dell’Aipo: olive entrate nella fase di inolizione

massimo

Sanità, la Cgil denuncia: «La diagnostica biologica del Centro trasfusionale di Bussolengo spostata a Borgo Roma»

massimo

Verona, al “Mura Festival” il reggae dei “Niu Tennici in Roots of San Bernardin”

massimo

Zaia ricorda Augusto Salvadori: «Un veneziano innamorato fino in fondo della sua città»

massimo

San Giovanni Ilarione, arrestato il 61enne: era tornato a casa pistola in pugno

massimo

San Giovanni Ilarione, il pensionato che ha sparato all’ex moglie senza colpirla è in fuga armato

massimo