11.3 C
Verona
23 Ottobre 2020
Est Veronese In evidenza Politica Politica ultimaora

Regionali 2020, nell’Est Veronese la Lega punta su Alessandra Sponda in Lista Zaia

Alessandra Sponda, 29 anni, insegnante, laureata in architettura, consigliere comunale del Carroccio a Lavagno è la novità dell’ultima ore nelle liste che si stanno predisponendo per le elezioni regionali del 20 e 21 settembre. Sponda è stata scelta dalla segreteria provinciale della Lega per rappresentare l’Est Veronese all’interno dell’ambitissima lista del governatore uscente Luca Zaia.

«È per me un onore ed un grande impegno – dice subito Alessandra, che a Lavagna ha già ricoperto nella precedente amministrazione Albi il ruolo di assessore all’urbanistica ed all’edilizia privata -. Sono stata contattata dal segretario provinciale Zavarise che mi ha proposto la candidatura nella Lista Zaia ed io ho accettato con grande entusiasmo. Il mio obiettivo è portare a Venezia le istanze dell’Est Veronese e della Lessinia, territori in cui sono nata, vivo e conosco».

Articoli Correlati

Covid, tamponi veloci anche a Malcesine e Marzana

massimo

Trasporto pubblico, Atv rafforza il servizio con 26 nuove corse

massimo

Caldiero, lutto per la scomparsa dell’ex sindaco Molinaroli

massimo

Verona, pedone investito in via Mameli: è grave

massimo

Pensione, in pagamenti dal 27 novembre con i torni per cognome alle Poste

massimo

Castagnaro, ruba la bici ad un paesano e lo picchia: arrestato

massimo