5.4 C
Verona
29 Novembre 2022
In evidenza Politica ultimaora

Anna Maria Bigon (Pd): «Tornare al radicamento sul territorio»

bigon-anna02

«Al di là della conquista o meno di un seggio in consiglio regionale, il risultato personale è ottimo e ringrazio tutti colore che con me hanno lavorato a quest’obiettivo. Partendo da un piccolo seppur importante paese come Povegliano, da 7 mila anime, siamo riusciti a far comprendere il nostro progetto di governo a tutta la provincia veronese – dice Anna Maria Bigon che con 5893 preferenze è la seconda dei candidati del Partito Democratico dietro a Orietta Salemi con 8836 voti -. È la dimostrazione che il lavoro sul territorio, tra la gente, paga sempre. E credo che da queste elezioni il partito debba subito tornare a ritrovare il suo radicamento sul territorio. Non so ancora se sarò eletta in Regione, ma il mio impegno continuerà con maggior spinta per ripagare la fiducia accordatami da tanti cittadini».

Condividi con:

Articoli Correlati

Cologna Veneta, vinto un premio da 20 mila euro al 10eLotto

massimo

Verona, sette persone all’ospedale, di cui 4 gravi, per un incidente tra più auto

massimo

Bovolone, 86enne investito da un’auto: è gravissimo

massimo

Verona, grazie ad Adiconsum recupera 4500 euro sottrattigli con una truffa bancaria via sms

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Nogara, al Teatro Comunale in scena “Come respirare. Storie di ordinaria violenza” sul tema della violenza di genere

massimo