22.1 C
Verona
18 Agosto 2022
Est Veronese In evidenza Politica Politica ultimaora

Regionali, c’è il quinto candidato: Morosin (Indipendenza Veneta)

morosina

«Il nostro programma parte da un primo grande punto: l’Indipendenza del Veneto dall’Italia». A dirlo è stato, ieri a Caldiero, Alessio Morosin, leader del movimento indipendentista e quinto candidato alle elezioni regionali del Veneto con la lista “Indipendenza Veneta”. Morosin in lista avrà anche Lucio Chiavegato, uno dei 22 venetisti arrestati il 2 aprile scorso e scarcerato il 18 aprile, già presidente di Veneto Stato ed esponente della Life (Liberi imprenditori federalisti europei), e tra i promotori del Comitato 9Dicembre, quello dei forconi e del presidio di Soave.

«Non dobbiamo chiedere nulla a Roma. Noi non vogliamo l’autonomia, ma l’indipendenza e dobbiamo prendercela. E poi entreremo anche in Europa, come farà la Catalogna», ha dichiarato Morosin che sulle alleanze è altrettanto chiaro: «Moretti o Zaia per noi sono uguali, basta che servano al nostro scopo: vogliamo il controllo del consiglio regionale veneto per avere la legge referendaria sull’Indipendenza».

Condividi con:

Articoli Correlati

Calcio&Media, Cantina di Soave in Serie A col Monza di Berlusconi

massimo

Sona, a fuoco allevamento di polli: nube di fumo visibile da Verona

massimo

S. Giovanni Lupatoto, 51enne di San Pietro di Morubio si capotta con l’auto in Transpolesana

massimo

Ciclismo, il Team Autozai Petrucci Contri ingaggia Lorenzo Cordioli e Tommaso Zandonà

massimo

Rivoli Veronese, è un 71enne di Trento il ciclista deceduto dopo essere stato investito da un furgone

massimo

Politiche 2022, tra i papabili candidati della Lega anche la ceretana Lara Fadini

massimo