28.3 C
Verona
11 Agosto 2022
In evidenza Politica Politica ultimaora Verona città

La campagna elettorale si infiamma sul ”Gay Pride” a Verona

zelgera

Oggi, a Verona alle 10.45 al Bar Liston 12 in piazza Bra, Alberto Zelger, consigliere comunale di Verona della lista Tosi ma alle Regionali candidato con la Lista Zaia, va all’attacco del suo sindaco dicendo “No” al Gay Pride del Triveneto in programma il 6 giugno a Verona. Oggi, Zelger, con una conferenza stampa, spiegherà le motivazioni, che suggeriscono un cambiamento di percorso del Gay Pride del Triveneto, autorizzato dalla giunta comunale il 25 febbraio scorso.

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Legnago, uomo colpito dal virus “West Nile” causato dalla puntura di zanzara infetta

massimo

Rally, il legnaghese Strabello secondo in classe 4 al “Salsomaggiore Terme”

massimo

Contaminazione da Pfas, Cristina Guarda (EV): «Negli Usa sempre più pressioni per uno screening esteso»  

massimo

Aipo, fase di ispessimento delle olive

massimo

Finanza, “Banche Venete Riunite” chiude la semestrale con l’utile a 5,1 milioni. Iselle nuovo direttore generale

massimo

Politiche 2022, ““+Europa Verona”: «Calenda non rispetta i patti, per questo abbiamo rotto con lui»

massimo