8 C
Verona
3 Marzo 2021
In evidenza Politica Politica ultimaora Verona provincia

La sorpresa nella Lega Nord è Roberto Turri che supera Corsi

turri-presentazione

Il sindaco di Roncà, Roberto Turri, quando mancano solo i dati di 8 Comuni su 98, è il terzo consigliere regionale della Lega Nord per preferenze, a quota 2608. Turri conquista così il terzo posto che gli vale un seggio in consiglio regionale, lasciando a casa Enrico Corsi, assessore a Verona, fermo al quarto posto a 2286 voti. Secondo i calcoli, infatti, la Lega Nord a Verona fa tre consiglieri: Alessandro Montagnoli, Luca Coletto e Roberto Turri.

Articoli Correlati

Caso Cattolica, il segretario dell’Ivass nell’audizione alla Camera: «Rilevanti irregolarità»

massimo

Sanità, la Uil all’Ulss 9: «Serve un piano del personale per far ripartire le attività pre Covid»

massimo

S. Giovanni Lupatoto, forano il pneumatico di un’auto per fare un furto: due denunciati

massimo

Calcio Serie C, Legnago alla prova salvezza in casa con il Carpi

massimo

Legnago, sulla querelle del Salieri interviene Longhi: «Il consulente è una richiesta prevista dallo statuto»

massimo

Verona, spettacolo in diretta streaming dal Camploy per la Festa della Donna

massimo