22.3 C
Verona
15 Agosto 2022
In evidenza Politica Politica ultimaora Verona città

Paternoster (Lega) avverte Tosi: «Primo fronte sarà il Comune di Verona»

paternosterp

«Il risultato di queste elezioni è che i cittadini del Comune e della Provincia di Verona preferiscono la Lega Nord». A dirlo è il segretario provinciale del Carroccio, Paolo Paternoster, dopo il trionfo del governatore Luca Zaia e, nel complesso, della coalizione del Centro destra veronese.

«A Verona la coalizione composta da Lega Nord, Forza Italia, Fratelli d’Italia e Indipendenza noi Veneto ha sbaragliato ogni avversario. Ma c’è di più, se nel Veneto la Lista Zaia ha saputo raccogliere molti consensi arrivando prima a Venezia, Belluno, Padova Vicenza e Treviso, significativo il risultato della Lega Nord, arrivata prima nel collegio provinciale di Verona dove ha registrato 58.608 voti (17,4%). Non è stata una campagna elettorale facile – commenta il segretario provinciale – ma lealtà, coerenza e buon senso hanno vinto. Oggi ci meritiamo un po’ a riposo dopo il grande successo ottenuto a livello regionale e locale, ma già dalla settimana prossima saremo pronti a lavorare su tutti i fronti in primis nel Comune capoluogo».

Condividi con:

Articoli Correlati

Olivicoltura, video dell’Aipo: olive entrate nella fase di inolizione

massimo

Sanità, la Cgil denuncia: «La diagnostica biologica del Centro trasfusionale di Bussolengo spostata a Borgo Roma»

massimo

Verona, al “Mura Festival” il reggae dei “Niu Tennici in Roots of San Bernardin”

massimo

Zaia ricorda Augusto Salvadori: «Un veneziano innamorato fino in fondo della sua città»

massimo

San Giovanni Ilarione, arrestato il 61enne: era tornato a casa pistola in pugno

massimo

San Giovanni Ilarione, il pensionato che ha sparato all’ex moglie senza colpirla è in fuga armato

massimo