8.1 C
Verona
1 Febbraio 2023
Cronaca In evidenza ultimaora

Regione, bando da 1 milione di euro per la bonifica e il ripristino di siti inquinati

L’assessore regionale Giampaolo Bottacin

La giunta regionale del Veneto ha approvato, su proposta dell’assessore all’ambiente Giampaolo Bottacin, un bando attraverso il quale si prevede l’assegnazione di risorse per la bonifica e il ripristino ambientale di siti inquinati.

«Riproponiamo l’iniziativa già lanciata lo scorso anno con grandi riscontri – spiega l’assessore – con cui finanziamo un fondo di rotazione destinato ai Comuni veneti che si trovino ad affrontare impellenti e sopravvenute criticità ambientali».

Per il 2019 la Giunta mette a disposizione un milione di euro, risorse che consentiranno di avviare interventi di bonifica o messa in sicurezza di siti di piccola entità, con stanziamenti in forma di finanziamento da 50.000 fino a 200.000 euro per azione.

Gli interventi candidati al finanziamento, che dovranno essere ultimati entro due anni dalla stipula della convenzione collegata, potranno riguardare sia aree di proprietà del Comune richiedente il finanziamento, sia aree private ove il Comune territorialmente competente intervenga in sostituzione del soggetto obbligato inadempiente.

Le domande di contributo dovranno essere trasmesse entro 30 giorni dalla data di pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione Veneto alla Direzione Ambiente, a cui ci si potrà rivolgere anche per ulteriori informazioni in merito ai contenuti del bando (041.2792143 – ambiente@regione.veneto.it).

Condividi con:

Articoli Correlati

Processo Pfas, studio professoressa Facchin coerente col reato di disastro ambientale

massimo

Verona, “Rossi Moto” nuova concessionaria ufficiale Suzuki per il Veronese

massimo

Calcio Serie D, il Legnago Salus offre il bus ai tifosi per la trasferta ad Adria

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Negrar, a Villa Albertini lo spettacolo dedicato ad Arpad Weisz calciatore e allenatore morto ad Auschwitz

massimo

Verona, blitz della Polizia locale con sgomberi, arresti e sequestro di droga

massimo