5.5 C
Verona
7 Marzo 2021
In evidenza Politica ultimaora

Regione, domani l’insediamento del Comitato scientifico sull’autonomia differenziata

È convocata per domani, alle 9,30 a Venezia, la prima riunione di insediamento del Comitato scientifico dell’Osservatorio regionale sull’autonomia differenziata, istituito con la legge regionale 44 del 2019. Il Comitato ha lo scopo di supportare la Regione nella delicata fase di negoziati con il Governo e nella successiva di attuazione della legge di differenziazione, attraverso l’apporto e il contributo offerti da rappresentanti dell’amministrazione regionale, del mondo universitario e di Centri studi e di ricerca, enti, fondazioni, associazioni, e ogni altro soggetto, pubblico o privato, di comprovata esperienza e qualificata competenza nel campo degli studi e delle analisi nelle materie per le quali la Regione chiede maggiore autonomia.

«Questo insediamento – ha spiegato oggi il presidente della Regione, Luca Zaia – è un passaggio amministrativo di grande significato, perché segna la ripartenza verso l’obbiettivo finale. Significa che si va verso un lavoro di alto livello, che prenderà sempre più quota a supporto della nostra delegazione trattante per ripartire a tutto tondo con il tema dell’autonomia. L’obbiettivo è chiudere definitivamente la partita con la firma dell’Intesa con il Governo».

Articoli Correlati

Calcio Serie C, il Legnago crolla contro il Matelica: sconfitto 5-1

massimo

Cattolica Assicurazioni, il Cda avvia il rinnovo delle cariche richiesto dall’Ivass

massimo

S. Giovanni Ilarione, perde la vita scontrandosi in auto con il furgone guidato dal fratello

massimo

S. Giovanni Ilarione, cade da solo con la moto: è grave

massimo

Verona, i vigili del fuoco bardano il tecnico chiamato a riparare la caldaia di una famiglia colpita dal Covid

massimo

La “Settimana del socio Pro Loco” da lunedì sul web

massimo