29.2 C
Verona
16 Giugno 2021
In evidenza Politica ultimaora

Regione, domani l’insediamento del Comitato scientifico sull’autonomia differenziata

È convocata per domani, alle 9,30 a Venezia, la prima riunione di insediamento del Comitato scientifico dell’Osservatorio regionale sull’autonomia differenziata, istituito con la legge regionale 44 del 2019. Il Comitato ha lo scopo di supportare la Regione nella delicata fase di negoziati con il Governo e nella successiva di attuazione della legge di differenziazione, attraverso l’apporto e il contributo offerti da rappresentanti dell’amministrazione regionale, del mondo universitario e di Centri studi e di ricerca, enti, fondazioni, associazioni, e ogni altro soggetto, pubblico o privato, di comprovata esperienza e qualificata competenza nel campo degli studi e delle analisi nelle materie per le quali la Regione chiede maggiore autonomia.

«Questo insediamento – ha spiegato oggi il presidente della Regione, Luca Zaia – è un passaggio amministrativo di grande significato, perché segna la ripartenza verso l’obbiettivo finale. Significa che si va verso un lavoro di alto livello, che prenderà sempre più quota a supporto della nostra delegazione trattante per ripartire a tutto tondo con il tema dell’autonomia. L’obbiettivo è chiudere definitivamente la partita con la firma dell’Intesa con il Governo».

Condividi con:

Articoli Correlati

Salizzole, domani il trofeo di ciclismo per giovanissimi del Gs Italo

massimo

Verona, assemblea pubblica del centro sinistra in vista delle amministrative 2022

massimo

Verona, all’Università convegno internazionale sul ruolo dell’Unione europea nel Mondo

massimo

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Bardolino, Raoul Bova al Film Festival con il suo “Ultima gara”

massimo

Dazi Usa, Abbona (Unione italiana vini): «Bene la sospensione di 5 anni del contezioso»

massimo