2.5 C
Verona
28 Novembre 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Restituita alla famiglia Luna, la cagnolina che si era persa dopo un incidente in autostrada

Luna Poliziotti

Qualche settimana fa lungo l’Autostrada del Brennero, all’altezza di Bussolengo, è avvenuto uno scontro tra due autovetture, fortunatamente con feriti lievi con coinvolta una Citroen C4 su cui viaggiava una famiglia: mamma, papà, due bambini, e “Luna”, una piccola barboncina di 5 anni. La cagnolina, probabilmente per il caos dell’indicente e le sirene dei soccorritori, scappava terrorizzata lungo la recinzione autostradale e a nulla sono valse le successive ricerche. Per l’animale il trauma era stato forte e la paura tale da indurla a nascondersi dove l’erba era più alta.

Nei giorni successivi degli automobilisti segnalavano la cagnolina girovagare sul luogo dell’incidente ma, alla semplice vista delle persone, la barboncina scappava e tornava a celarsi tra la vegetazione. Dopo circa una settimana e ormai allo stremo delle forze, Lina veniva individuata da un equipaggio degli ausiliari del traffico sul ciglio autostradale in attesa del ritorno della “sua famiglia” e, con l’aiuto di una pattuglia della Polizia Stradale di Verona Sud, la barboncina veniva stavolta catturata e accudita e poi nuovamente affidata all’affetto familiare. Una piccola storia di fedeltà a quattro zampe.

Condividi con:

Articoli Correlati

Bovolone, 86enne investito da un’auto: è gravissimo

massimo

Verona, grazie ad Adiconsum recupera 4500 euro sottrattigli con una truffa bancaria via sms

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Nogara, al Teatro Comunale in scena “Come respirare. Storie di ordinaria violenza” sul tema della violenza di genere

massimo

Verona, ATV a Job&Orienta per cercare nuovi autisti tra i giovani

massimo

Verona, domani apre “Jo&Orienta” con 400 tra scuole, università, agenzie del lavoro e realtà come Acque Veronesi

massimo