19.5 C
Verona
14 Agosto 2022
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Roveredo di Guà, sorpreso a rubare attrezzi agricoli finisce in manette

carabinieri-arresto

L’hanno catturato dopo una rincorsa nei campi: Ehafidi Aberrazak, nato in Marocco,  41 anni, ivi residente, di fatto senza fissa dimora, pregiudicato per furto, rapina e delitti in materia di stupefacenti, è stato sorpreso alle 20,30 di ieri, in una zona rurale di Roveredo di Guà, dal proprietario dell’abitazione, rientrato precipitosamente in casa dopo che una vicina gli aveva riferito di aver visto dei movimenti strani in casa sua. Il cittadino, vedendo la porta di casa forzata e del materiale di sua proprietà (un compressore, un generatore, una pompa sommersa, un motorino per autoclave ed un carica batterie per auto) accumulato sull’uscita, pronto per essere portato via. I due ladri, vistosi scoperti, sono fuggiti in mezzo ai campi. La vittima del tentativo di furto ha però immediatamente chiamato il 112 e la Centrale Operativa della Compagnia di Legnago ha subito inviato sul posto la pattuglia più vicina, ossia quella della stazione di Ronco all’Adige. I militari si sono messi sulle tracce dei due malviventi, riuscendo a bloccarne ed a trarne in arresto uno, dopo averlo inseguito a piedi in mezzo ai campi.

L’arrestato è stato poi condotto davanti al giudice questa mattina per la relativa convalida ed il giudice Cristina Angeletti ne ha disposto l’accompagnamento nel carcere di Montorio. Il processo si terrà il prossimo 13 giugno.

Condividi con:

Articoli Correlati

Olivicoltura, video dell’Aipo: olive entrate nella fase di inolizione

massimo

Sanità, la Cgil denuncia: «La diagnostica biologica del Centro trasfusionale di Bussolengo spostata a Borgo Roma»

massimo

Verona, al “Mura Festival” il reggae dei “Niu Tennici in Roots of San Bernardin”

massimo

Zaia ricorda Augusto Salvadori: «Un veneziano innamorato fino in fondo della sua città»

massimo

San Giovanni Ilarione, arrestato il 61enne: era tornato a casa pistola in pugno

massimo

San Giovanni Ilarione, il pensionato che ha sparato all’ex moglie senza colpirla è in fuga armato

massimo