7.7 C
Verona
31 Ottobre 2020
Cronaca In evidenza ultimaora

Rumeno residente a Sant’Ambrogio si rovescia in Tangenziale Nord con l’auto e scappa

181_incidente

La notte scorsa la Polizia municipale è intervenuta in Tangenziale Nord dove, all’altezza del sottopasso della ferrovia, era avvenuto un incidente stradale. Al momento dell’intervento, alle 3,40, l’auto, una Volkswagen Passat con targa rumena, era completamente distrutta e capovolta in corsia di sorpasso. Dai primi accertamenti è emerso che il veicolo stava viaggiando verso Verona Nord quando ha urtato il guardrail, danneggiato per una ventina di metri, rovesciandosi poi sottosopra. Né all’interno dell’abitacolo né nelle immediate vicinanze era presente il conducente che, verosimilmente, si era allontanato autonomamente o con l’aiuto di qualche automobilista.

Terminati i rilievi dell’incidente, gli agenti hanno recuperato alcuni indumenti e oggetti del proprietario, cittadino rumeno residente a Sant’Ambrogio, dove poi si sono recati per raccogliere informazioni, ma inutilmente, poiché l’interessato non era presente. Sono in corso accertamenti per capire il motivo della fuga del conducente dal luogo dell’incidente e per rintracciare il proprietario del veicolo. Sul luogo dell’incidente è intervenuta anche una volante della Polizia di Stato, che ha dato ausilio agli agenti durante i rilievi.

Articoli Correlati

Bovolone, il nuovo assessore è Maria Teresa Burato

massimo

Calcio Serie C, tutti negativi al Covid i giocatori del Legnago

massimo

Bertucco (Sinistra): «Il sindaco in piazza coi commercianti e il giorno dopo gli manda le cartelle della Tari»

massimo

Verona, sit-in di una giovane mussulmana contro Macron

massimo

Emergenza Covid, a Verona 324 nuovi casi positivi e 179 ricoverati

massimo

Zaia: «Residenze Covid negli ex ospedali di Bovolone, Isola della Scala e Zevio»

massimo