8 C
Verona
7 Dicembre 2022
Cronaca Cronaca Est Veronese In evidenza ultimaora

S. Bonifacio, arrestata con 500 grammi di cocaina la coppia che riforniva l’Est Veronese

I Carabinieri della Compagnia di San Bonifacio hanno inferto un importante colpo allo spaccio di stupefacenti nel territorio dell’Est Veronese. Gli investigatori, dopo lunghi e mirati appostamenti, seguendo i canali di approvvigionamento utilizzati dai consumatori di droghe di diverso tipo, nel pomeriggio di ieri hanno intercettato, ad Orgiano in provincia di Vicenza due cittadini marocchini, marito e moglie, che i Carabinieri ritengono capi fila dello spaccio di cocaina proprio a San Bonifacio.

L’uomo, accortosi della presenza dei militari, ha tento la fuga a piedi, incurante di aver abbandonato la moglie e la figlioletta di pochi anni, la cui presenza era funzionale a coprire l’illecita attività, ma è stato raggiunto e bloccato dopo aver percorso di corsa quasi un chilometro tra i vitigni. I Carabinieri hanno proceduto quindi alla perquisizione dei due fermati, rinvenendo quasi 60 grammi di cocaina purissima non ancora tagliata addosso alla donna. I controlli estesi all’area boschiva dove poco prima i due erano stati notati ha portato a recuperare, con l’ausilio dei cani antidroga del Nucleo Carabinieri Cinofili di Torreglia (PD), ulteriori 400 grammi del medesimo stupefacente che i nord africani avevano occultato sotto terra. La perquisizione dell’abitazione della coppia ha poi consentito di trovare e porre sotto sequestro sostanza da taglio e materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi di stupefacente. Il valore della sostanza, al dettaglio, è superiore a 30.000 euro.

L’uomo, M.I. di 27 anni, pregiudicato, è stato rinchiuso nel carcere di Vicenza, mentre la moglie, E.S. di 30 anni, si trova ora agli arresti domiciliari, entrambi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria vicentina.

Condividi con:

Articoli Correlati

Cerea, con la moto contro un’auto: un ferito grave a San Vito

massimo

S.Bonifacio, l’ex ospedale passerà al Comune che darò all’Ulss il terreno per la Casa della Comunità

massimo

Legnago, oltre 80 imprenditori alla serata organizzata dall’europarlamentare Borchia sule politiche Ue per l’energia

massimo

Verona, incidente tra due auto in corso Cavour con un ferito grave

massimo

Sona, finisce con l’auto contro un albero: è in gravi condizioni

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco