10.7 C
Verona
4 Febbraio 2023
Est Veronese In evidenza Politica Politica ultimaora

S. Bonifacio, la lista “Più San Bonifacio” al ballottaggio lascia «libertà di scelta»

Debora Marzotto

Con un comunicato, oggi, la lista “Più San Bonifacio-Debora Marzotto sindaco Centrodestra” ringrazia i propri elettori per il consenso ricevuto e dà loro libertà di scelta al ballottaggio tra il sindaco uscente, Giampaolo Provoli, ed il candidato della Lega, Emanuele Ferrarese.

«Cari elettori, il voto è espressione di democrazia e di responsabilità verso la propria comunità; lasciamo a voi scegliere chi votare, sicuri che lo farete con lo spirito che ci ha animato in campagna elettorale», scrive, infatti, Marzotto, chiarendo che «fin dall’inizio, ci siamo prodigati per addivenire alla costruzione di un forte e completo centrodestra, ragionando esclusivamente nell’ottica del bene di San Bonifacio, ma siamo sempre stati respinti per logiche incomprensibili e lontane dal nostro modo di intendere la politica. I fatti ci hanno dato ragione e con il centrodestra diviso si va al ballottaggio. Per il bene del paese – continua Marzotto – abbiamo messo da parte l’orgoglio personale con l’intento di tenere unito il centrodestra e in data 30 maggio abbiamo formalmente comunicato alla coalizione che sorregge Ferrarese, la nostra disponibilità all’apparentamento in vista del ballottaggio, ottenendo nei nostri confronti una chiusura totale. Ci dispiace, ma si è voluto in tutti i modi spaccare una coalizione che, se unita, vince sempre per creare un centrodestra, litigioso e chiuso in se stesso – conclude Marzotto -. Da lunedì ripartiremo con la nostra attività sul territorio e, appena sarà possibile, organizzeremo un incontro per programmare il futuro di San Bonifacio».

Condividi con:

Articoli Correlati

Bardolino, oggi la Coppa Giulietta&Romeo tra il Garda e la Valpolicella

massimo

Verona, i sindacati sull’ennesimo morto sul lavoro: «Una strage che non si ferma»

massimo

Verona, la SuperBeton smantella l’impianto di via del Vegron. Bertiucco: «Vittoria dei cittadini di Montorio»

massimo

Verona, deserta l’asta per la Domus Mercatorum. Venduta Casa Bresciani a 3,3 milioni

massimo

Cerea, la Regione dà il via all’eliminazione di tre passaggi a livello con un progetto da 14 milioni

massimo

Pressana, l’operaio deceduto stamattina è caduto nella cisterna del proprio camion di mangimi

massimo