17 C
Verona
23 Maggio 2024
Cronaca Cronaca Est Veronese In evidenza ultimaora

S. Bonifacio, rapinato e sequestrato dopo il rapporto: arrestati escort e tre complici

Tre uomini e una donna,tutti originari dell’est europeo, sono stati arrestati dai carabinieri di San Bonifacio con l’accusa di rapina aggravata e sequestro di persona. Il provvedimento è il frutto di un’indagine, coordinata dal sostituto procuratore Elisabetta Labate, su una rapina effettuata lo scorso mese di maggio nell’abitazione di un giovane che aveva concordato una prestazione sessuale con la donna rispondendo ad un annuncio pubblicato sulla bacheca web di un sito d’incontri.

Dopo il rapporto, la donna aveva usato lo stratagemma di andare in bagno da dove, usando il suo telefono cellulare, aveva avvisato i complici che, una volta localizzato l’appartamento, avevano sfondato la porta d’ingresso aggredendo e malmenando la vittima, rapinandola di ulteriore denaro contante. In seguito all’aggressione il giovane aveva riportato delle lesioni giudicate guaribili in 30 giorni. I quattro presunti rapinatori hanno tutti precedenti per reati contro il patrimonio. Sono risultati gli autori di un analogo episodio avvenuto qualche giorno dopo in provincia di Padova, dove con le stesse modalità avevano rapinato 1500 euro. In questo caso i giudici hanno contestato anche il reato di sequestro di persona essendo stata, la vittima, rinchiusa in una stanza per evitare che desse l’allarme. I quattro si trovano ora presso nelle carceri di Milano San Vittore, Verona Montorio e Vicenza.

Condividi con:

Articoli Correlati

Meteo, nuovo allarme per forti piogge su tutto il Veneto dal pomeriggio a domani

massimo

Verona, convegno per i 60 anni dalla morte dell’archeologo Francesco Zorzi, primo direttore del Fioroni

massimo

Legnago, l’amministrazione uscente nomina il nuovo consiglio di amministrazione di Fondazione Fioroni

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Valpolicella, approvato il bilancio del Consorzio di tutela della Doc: 3,8 milioni di fatturato

massimo

Verona, domenica a Villa Buri la “Festa dei Popoli” con tema “In cammino per la pace”

massimo