27.5 C
Verona
16 Luglio 2024
Est Veronese In evidenza Spettacoli & cultura Spettacoli & cultura ultimaora

S. Bonifacio, ritorna dopo due anni di stop forzato la rassegna “Musiche”

Ritorna dopo due anni di stop forzato la rassegna “Musiche”, organizzata dalla Pro loco con la supervisione artistica di Roy Mastega e il patrocinio del Comune di San Bonifacio.

Il primo dei due appuntamenti è per domenica 27 febbraio alle 17 al Cinema Teatro Centrale e vede la partecipazione di Alan Farrington (nella foto) con la band “No Smoking Quartet”. Alan Farrington, nato in Inghilterra, ma residente da anni sul lago di Garda, è un cantante di grande talento che con la sua voce stupenda ha partecipato anche alla prima edizione di “The Voice Senior”, il talent di casa Rai condotto da Antonella Clerici su Rai Uno che vede sfidarsi cantanti over 60. Alan, sulle note di Cold Little Hearts, è riuscito a conquistare i giudici e aggiudicandosi la finale. La sua carriera è iniziata comunque da giovanissimo negli anni 70 portandolo a vivere prima negli Stati Uniti e poi in Italia, dando vita a numerose importanti formazioni e band di successo.

I “No Smoking Quartet” propongono un elegante ma energetica contaminazione tra swing e grooves contemporanei. Propongono i migliori standards americani del ‘900 firmati da compositori del calibro di Gershwin, Porter, Ellington, Berlin con più recenti ma immortali composizioni di autori come Lennon e McCartney, Stevie Wonder, Paul Simon, James Taylor.

Il secondo appuntamento è per domenica 27 marzo con IL “Titti Castrini Quartet”, con Titti Castrini alla fisarmonica e voce, Davide Veronese alla tromba e voce, Teo Ederle al basso acustico e Cesare Valbusa alla batteria e percussioni. Un quartetto che propone un viaggio musicale da New Orleans alla canzone d’autore del primo periodo del ‘900 tra atmosfere gitale e ballate popolari caratterizzate dalla fisarmonica e il suo vasto repertorio.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, donati dagli Alpini di Novaglie tapis roulant e cyclette al reparto Fibrosi cistica di Borgo Trento

massimo

Legnago, sul Salieri cala la scure dello spoil system Longhiano: una poltrona per Shahine?

massimo

San Bonifacio, Soave ha nominato la giunta: Turri è vicesindaco

massimo

Caso caporalato nel Basso Veronese, Mirandola (Uila): «Una macchia sulla produzione agricola veronese»

massimo

Caso di caporalato nella Bassa, la Cgil: «Caporali stranieri ma le aziende sono Veronesi»

massimo

Nuovo caso di caporalato nel Basso Veronese: 33 indiani sfruttati come schiavi nella campagne da due connazionali

massimo