19.9 C
Verona
29 Settembre 2022
Cronaca Est Veronese In evidenza ultimaora

S. Bonifacio, sorpreso con mezzo chilo di droga nel parcheggio di Villabella

Nella notte tra martedì e mercoledì, i carabinieri della stazione di Monteforte d’Alpone hanno sferrato un altro duro colpo a contrasto del mercato degli stupefacenti, sorprendendo ed arrestando in località Villabella di S. Bonifacio, nel parcheggio di un noto bar, un operaio marocchino di 21 anni, domiciliato nella provincia di Forlì-Cesena, incensurato e regolare sul territorio italiano, trovato con nell’auto mezzo chilo di droga: 420 grammi di marijuana, in parte essiccata ed in parte da essiccare, e 12 grammi di cocaina suddivisi in 18 dosi.

L’operazione è scatta poco dopo le 2 di notte, quando i carabinieri, nel corso del normale servizio di pattugliamento, hanno notato un’autovettura, una Alfa Romeo 147, mai vista prima nel territorio. Decidono quindi di controllarla, e scoprono seduto sul sedile posteriore l’operaio marocchino. A quel punto, parte la perquisizione del mezzo, che porta a rinvenire 420 grammi di marijuana, in parte essiccata ed in parte da essiccare, 12 grammi di cocaina suddivisi in 18 dosi e più di 1.200 euro in banconote di vario taglio, tutto successivamente posto in sequestro.

Con tali presupposti, l’operaio marocchino di 21 anni, domiciliato nella provincia di Forlì-Cesena, incensurato e regolare sul territorio italiano, è stato accompagnato nella sede del locale Comando Compagnia e dichiarato in stato d’arresto.

Dopo poche ore, il reo è stato tradotto dinnanzi al Giudice del Tribunale di Verona che, dopo aver convalidato l’operato dei Carabinieri, ha applicato al giovane il divieto di dimora nella provincia di Verona, rinviando il procedimento al prossimo mese di novembre.

Condividi con:

Articoli Correlati

Legnago, lutto nel mondo politico e sindacale per la scomparsa di Rolando Vedovelli

massimo

Scuola&Alimentazione, lanciato dalla sede Enaip il concorso “La salute nel piatto”

massimo

Verona, perde il controllo dell’auto e finisce contro un Tir colpendone il serbatoio: illeso ma strada chiusa per 3 ore

massimo

Salute, aperte le prenotazioni per le seconde dosi booster dai 12 anni in sù

massimo

Associazioni, i 50 anni dei “Veronesi nel mondo” e la “Giornata dei veneti nel Mondo”

massimo

Bardolino, il paese del Garda diventa sempre più verde: 120 mila euro per parchi e nuovi alberi

massimo