28.2 C
Verona
22 Luglio 2024
Cronaca Cronaca Est Veronese In evidenza ultimaora

S. Bonifacio, tentano di rubare il gasolio dai mezzi del cantiere della Tav: arrestati

Due cittadini moldavi, uno domiciliato nel veronese e l’altro nel bresciano, sono stati arrestato ieri notte dai Carabinieri di San Bonifacio mentre, dopo essere penetrati poco dopo l’una in un cantiere della Tav, avevano estratto, con un tubo in gomma, dai serbatoi dei mezzi d’opera lì posteggiati, ben 230 litri di gasolio, riempiendo 11 taniche. Solo che,  proprio mentre le stavano caricando all’interno del loro veicolo, sono stati sorpresi da un equipaggio del Nucleo Operativo e Radiomobile del Comando Compagnia Carabinieri di San Bonifacio, insospettitosi della presenza di persone, nel cuore della notte, all’interno del cantiere.

I Carabinieri hanno sequestrato il tubo utilizzato per estrarre dai mezzi pesanti il gasolio e restituito quanto asportato al titolare della ditta. Ieri mattina, 19 settembre, il Giudice Monocratico del Tribunale di Verona, dopo aver convalidato l’arresto, ha disposto la scarcerazione dei due stranieri e per uno di questi la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria, in attesa del processo fissato per ottobre.

Condividi con:

Articoli Correlati

Nuoto, Bentegodi sugli scudi ai Regionali con Aiello e Brembilla oro nel dorso

massimo

Ciclismo, l’Autozai Contri domina il Giro del Veneto Juniores: tre vittorie su 4 tappe e Valjavec campione

massimo

Soave, la città murata per la terza volta al centro di un servizio della Rai: stavolta una puntata di “Camper”

massimo

Legnago, la rassegna culturale “Estate al Fioroni” ospita il vescovo Pompili

massimo

Verona, lutto nel mondo economico: è scomparso Tullio Poli per anni segretario della Camera di Comercio

massimo

Ciclismo, Valjavec (Autozai Contri) domina la tappa dolomitica e si incorona re del Giro del Veneto Juniores

massimo