0.2 C
Verona
16 Gennaio 2021
Cronaca Cronaca Est Veronese In evidenza ultimaora

S.Bonifacio, ubriaco blocca per un’ora il treno e urla senza mascherina

Sono dovuti intervenire uomini della Polizia locale di San Bonifacio, avvisati dal personale della stazione, per bloccare il giovane esagitato che, ubriaco, stamattina ha creato scompiglio alla stazione di S. Bonifacio, bloccando per quasi un’ora il treno delle 10,38.

Il giovane prima è sul marciapiede di attesa del treno attraversando di corsa i binari poco prima del sopraggiungere del convoglio e poi, con un mana una bottiglia di Whisky, è salito urlando e mantenendo abbassata la mascherina. Fatto scendere ha continuato a protestare bloccando il treno. Finché non è stato bloccato permettendo al convoglio di rimettersi in marcia alla 11,18. L’uomo è stato poi condotto in caserma per l’accertamento delle generalità e la verifica della sua posizione.

Qui il video postato da Paolo Gugole:

https://www.facebook.com/paolo.gugole/videos/10221647986063138

Articoli Correlati

Calcio Serie C, domani il Legnago affronta la Fermana in trasferta

massimo

Monte Baldo, tre escursionisti salvati nella notte dal Soccorso alpino

massimo

Legnago, il mercato cittadino torna ad operare al completo con gli steward

massimo

Verona, lutto nel mondo dell’auto: scomparso Paolo Vicentini

massimo

Verona, 15 enne aggredito da baby gang per rubargli la bici e la giacca

massimo

Legnago, la maggioranza del sindaco Lorenzetti perde un altro consigliere: si è dimesso Crivellente

massimo