22.5 C
Verona
25 Luglio 2024
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

S. Pietro di Morubio, corso gratuito di giovani bar tender alla torrefazione “Eccelsio” grazie a Unicoop Veneto

Inizierà giovedì 25 giugno il corso di formazione di tipo specialistico, finanziato dal Fondo Sociale Europeo, per giovani bar tender. Il corso gratuito è rivolto a 8 ragazze e ragazzi e mira ad offrire competenze aggiuntive a chi abbia già acquisito una certa esperienza nel mondo barman in genere, puntando su attività che permettano di apprendere competenze innovative e che possano essere utili a offrire prodotti e servizi per fidelizzare la clientela.

Possono partecipare al corso gratuito i giovani con età compresa tra 18 e 29 anni, disoccupati, inoccupati o in cerca di prima occupazione, ambosessi, iscritti al programma “Garanzia Giovani”. Per partecipare alla selezione è necessario inviare una e-mail a veneto@unicoop.veneto.it o telefonando al 045-956081 entro venerdì 19 giugno. Lunedì 22 giugno dalle 9,30, in via Sommacampagna 63/h – Scala B – Terzo piano, si terranno le prove di selezione dei giovani candidati.

Il corso poi si svolgerà alla torrefazione Eccelsio, in via delle Fornaci a San Pietro di Morubio e prevede 172 ore di formazione in aula con lezioni frontali, simulazioni, prove pratiche, work group e 320 ore di tirocinio retribuito in aziende del territorio. Il programma del corso di formazione prevede le seguenti attività: Caffetteria e Latte Art – 20 ore; Hospitality – 20 ore; Analisi sensoriale – 20 ore; Comunicazione efficace – 16 ore; Gestione del proprio lavoro – 16 ore; Preparazione drink – 40 ore; Tecniche innovative – 40 ore.

Condividi con:

Articoli Correlati

Tumore al pancreas, Verona e Roccella Jonica insieme per curarlo con una borsa di studio dedicata a Elisa

massimo

Bardolino, tedesco ricercato per omicidio doloso e furto arrestato dalla Polizia municipale

massimo

Viabilità, riaperta ieri la Provinciale 20 tra Nogara e Salizzole

massimo

Verona, 33 arresti contro la rete di criminali che rapinava, scippava, aggrediva persone davanti alla Stazione

massimo

Malcesine, precipita con il parapendio lanciandosi dal monte Baldo: morto

massimo

Verona, consegnate da Tosi e Bisinella al carcere di Montorio 11 tonnellate di piastrelle per rifare le docce

massimo