14.1 C
Verona
20 Aprile 2024
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Verona città

Sabato l’associazione “VeronaPolis” guidata da Massignan presenta “La Verona che vorrei”

massignang

Sabato 13 febbraio, alle 16, nella sala conferenze dell’Educandato Agli Angeli (via Cesare Battisti 8) a Verona, l’associazione “VeronaPolis” guidata da Giorgio Massignan presenta “La Verona che vorrei”, analisi sulla città attuale e proposte per quella futura. Un incontro aperto a tutti e che guarda chiaramente alle prossime amministrative, anche se Massignan ha più volte affermato che da “VeronaPolis” non nascerà alcuna lista civica.

L’associazione, nata ufficialmente lo scorso 12 giugno, si propone di tutelare il patrimonio urbanistico, architettonico, paesaggistico, storico, artistico, ambientale e naturale del territorio veronese. Tra i soci fondatori, oltre a Giorgio Massignan (ex presidente di Italia Nostra Verona), Alberto Ballestriero, Maurizio Corticelli, Antonio Freddo, Gianfranco Magalini, Fulvio Magrinelli, e Giovanni Paolo Priante. La sede  è in via Mantovana 83/e a Verona.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, Giuseppe Riello rieletto per la terza volta alla presidenza della Camera di Commercio

massimo

San Bonifacio, l’assessore uscente Simona de Luca si candida a sindaco con una civica

massimo

San Bonifacio, Forza Italia e Fratelli d’Italia candidano Nicola Gambin a sindaco

massimo

Cerea, l’Isuzu dona un furgone ai Carabinieri per la Croce Rossa Kosovara

massimo

Europee, presentata la ricandidatura di Borchia (Lega): «Questa è un’Europa che va ripensata, cambiata»

massimo

Legnago, domenica Tosi presenta la lista di Forza Italia per le Comunali

massimo