25.5 C
Verona
15 Agosto 2022
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Verona città

Sabato l’associazione “VeronaPolis” guidata da Massignan presenta “La Verona che vorrei”

massignang

Sabato 13 febbraio, alle 16, nella sala conferenze dell’Educandato Agli Angeli (via Cesare Battisti 8) a Verona, l’associazione “VeronaPolis” guidata da Giorgio Massignan presenta “La Verona che vorrei”, analisi sulla città attuale e proposte per quella futura. Un incontro aperto a tutti e che guarda chiaramente alle prossime amministrative, anche se Massignan ha più volte affermato che da “VeronaPolis” non nascerà alcuna lista civica.

L’associazione, nata ufficialmente lo scorso 12 giugno, si propone di tutelare il patrimonio urbanistico, architettonico, paesaggistico, storico, artistico, ambientale e naturale del territorio veronese. Tra i soci fondatori, oltre a Giorgio Massignan (ex presidente di Italia Nostra Verona), Alberto Ballestriero, Maurizio Corticelli, Antonio Freddo, Gianfranco Magalini, Fulvio Magrinelli, e Giovanni Paolo Priante. La sede  è in via Mantovana 83/e a Verona.

Condividi con:

Articoli Correlati

Olivicoltura, video dell’Aipo: olive entrate nella fase di inolizione

massimo

Sanità, la Cgil denuncia: «La diagnostica biologica del Centro trasfusionale di Bussolengo spostata a Borgo Roma»

massimo

Verona, al “Mura Festival” il reggae dei “Niu Tennici in Roots of San Bernardin”

massimo

Zaia ricorda Augusto Salvadori: «Un veneziano innamorato fino in fondo della sua città»

massimo

San Giovanni Ilarione, arrestato il 61enne: era tornato a casa pistola in pugno

massimo

San Giovanni Ilarione, il pensionato che ha sparato all’ex moglie senza colpirla è in fuga armato

massimo