5 C
Verona
28 Novembre 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Sacerdote veronese a processo per molestie sessuali

tribunalevr

Un sacerdote veronese, alla guida di una parrocchia della Diocesi, è stato rinviato oggi a giudizio dal Tribunale di Verona con l’accusa di molestie sessuali. Ad accusare il parroco, una donna di 30 anni, collaboratrice della parrocchia che ha denunciato molestie sessuali avvenute in tre diverse occasioni. I legali del don hanno ribadito nell’udienza preliminare che si tratta di complete falsità. Ma il giudice ha deciso, dopo aver sentito la donna, di rinviare il parroco a processo.

Secondo l’accusa, il parroco avrebbe toccato le parti intime della donna ed in un’occasione l’avrebbe pure baciata con la lingua. Il fatto risale a due anni fa, quando il sacerdote e la donna, collaboratrice della parrocchia, avrebbero avuto una breve relazione affettiva, poi interrotta e dalla 30enne che a quale punto avrebbe subito le molestie sessuali in canonica in tre diverse circostanze.

I legali del parroco hanno ribadito che si tratta di falsità dette non si sa per quali motivi dalla donna, ma il giudice ha deciso per il rinvio a giudizio.

Condividi con:

Articoli Correlati

Bovolone, 86enne investito da un’auto: è gravissimo

massimo

Verona, grazie ad Adiconsum recupera 4500 euro sottrattigli con una truffa bancaria via sms

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Nogara, al Teatro Comunale in scena “Come respirare. Storie di ordinaria violenza” sul tema della violenza di genere

massimo

Verona, ATV a Job&Orienta per cercare nuovi autisti tra i giovani

massimo

Verona, domani apre “Jo&Orienta” con 400 tra scuole, università, agenzie del lavoro e realtà come Acque Veronesi

massimo