5 C
Verona
28 Novembre 2022
Cronaca In evidenza Politica ultimaora

Salta la giornata veronese di Renzi a New York per la storica sfida italiana agli Us Open

renzim

«Oggi, sabato 12 settembre 2015, il presidente del Consiglio Matteo Renzi non sarà a Verona perché volerà a New York per assistere alla finale degli Us Open di tennis, partita che entrerà nella storia nazionale dello sport in quanto, per la prima volta, sarà combattuta tra due atlete italiane: Flavia Pennetta e Roberta Vinci. Ci scusiamo per il disagio creato, il presidente tornerà presto a Verona per il tour dei Cento Teatri».

Sono le 8,05 quando arriva sulle email delle redazioni la nota del Partito Democratico di Verona che annuncia il cambio improvviso di programma del premier. «Il presidente ha voluto essere presente per sostenere le due italiane in questo storico match di tennis a New York – dice Alessia Rotta, onorevole veronese e responsabile comunicazione del Pd nazionale -. Renzi sarà a breve a Verona nelle prossime settimane da dove partirà ufficialmente, dal teatro Ristori, il suo tour “Cento Teatri” in giro per l’Italia.

Condividi con:

Articoli Correlati

Bovolone, 86enne investito da un’auto: è gravissimo

massimo

Verona, grazie ad Adiconsum recupera 4500 euro sottrattigli con una truffa bancaria via sms

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Nogara, al Teatro Comunale in scena “Come respirare. Storie di ordinaria violenza” sul tema della violenza di genere

massimo

Verona, ATV a Job&Orienta per cercare nuovi autisti tra i giovani

massimo

Verona, domani apre “Jo&Orienta” con 400 tra scuole, università, agenzie del lavoro e realtà come Acque Veronesi

massimo