22.6 C
Verona
23 Maggio 2024
Est Veronese In evidenza Sport ultimaora

Salto con l’asta, la soavese Elisa Molinarolo campionessa italiana

Elisa Molinarolo, 27 anni, di Soave, ha conquistato ieri, domenica 27 giugno a Rovereto il titolo italiano di salto con l’asta con la strabiliante misura di 4,50 m. confermando il risultato già ottenuto lo scorso anno.

Elisa dall’età di 12 anni ha scelto di vivere a Padova per dedicarsi alla ginnastica artistica sull’esempio della sorella, fino a conquistare nel 2009 il titolo nazionale juniores del volteggio. Crescendo di statura è stata poi ispirata da uno spot tv di Yelena Isinbaeva e allora nell’estate del 2011 ha scelto di provare il salto con l’asta, arrivando in pochi mesi alla maglia azzurra giovanile, senza però lasciare subito il primo amore: nel 2015 ad Ancona nella stessa domenica ha disputato i campionati italiani di entrambe le discipline.

Nel 2017 ha vinto il tricolore assoluto all’aperto nel salto con l’asta, poi bissato con quello indoor del 2020, mentre nel 2019 è diventata la quinta italiana di sempre con 4.41 nel salto con l’asta. Ma è una sportiva eclettica, per aver praticato anche il basket freestyle ed è stata allenatrice di pattinaggio su ghiaccio oltre che di ginnastica. Il suo tecnico è Marco Chiarello, nel gruppo che si allena allo stadio Colbachini e al Palaindoor di Padova, in collaborazione con Marcello Palazzo e Manfred Menz. Ha studiato al liceo scientifico sportivo, lavora a tempo pieno in un ufficio e nelle sue giornate non può mai mancare la musica.

Condividi con:

Articoli Correlati

Meteo, nuovo allarme per forti piogge su tutto il Veneto dal pomeriggio a domani

massimo

Verona, convegno per i 60 anni dalla morte dell’archeologo Francesco Zorzi, primo direttore del Fioroni

massimo

Legnago, l’amministrazione uscente nomina il nuovo consiglio di amministrazione di Fondazione Fioroni

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Valpolicella, approvato il bilancio del Consorzio di tutela della Doc: 3,8 milioni di fatturato

massimo

Verona, domenica a Villa Buri la “Festa dei Popoli” con tema “In cammino per la pace”

massimo