14.9 C
Verona
1 Ottobre 2022
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Valpolicella

Salute, visite gratuite a Villafranca e Bussolengo per il mese di prevenzione del tumore alla prostata

Novembre è il mese dedicato alla salute maschile e alla prevenzione del tumore alla prostata, che conta ogni anno in Italia 37 mila nuove diagnosi. Per questa patologia, è fondamentale intervenire per tempo e serve quindi prevenzione. A tale scopo, lunedì 29 novembre verranno effettuati visite e consulti gratuiti per chiunque lo vorrà negli ospedali di Villafranca e di Bussolengo. Per prenotare, telefonare al CUP di Villafranca al numero 045 6338181, dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle 17,30 e il sabato dalle ore 8 alle 12,30.

Sabato 27 novembre, inoltre, il castello di Villafranca sarà illuminato di azzurro e lo rimarrà per tutto il weekend, proprio per sensibilizzare alla prevenzione dei tumori in generale e in particolare del tumore della prostata. Grazie a tecniche e tecnologie chirurgiche d’avanguardia, ad apparecchiature radiologiche eccellenti, a nuovi approcci farmacologici, presenti anche negli ospedali dell’Ulss 9 Scaligera, oltre il 70% dei pazienti con tumore della prostata viene guarito. Tuttavia, le più efficaci strategie di contrasto rimangono la corretta informazione e la diagnosi precoce, spesso poco diffuse presso la popolazione maschile. Alla comparsa dei primi sintomi è importante affidarsi a centri specializzati che possano offrire le migliori cure e servizi anche attraverso la presenza di un team multidisciplinare.

Condividi con:

Articoli Correlati

Legnago, il Comune lancia il bando “Sport e musica per tutti”

massimo

Trasporti, Atv annuncia la disdetta del contratto integrativo: sindacati pronti allo sciopero dal 3 ottobre

massimo

Trasporti, da lunedì 3 ottobre Atv lancia nuove corse per far fronte alle criticità di inizio anno scolastico

massimo

Verona, domani l’insediamento del nuovo vescovo Domenico Pompili

massimo

Verona, 39enne perde la vita scontrandosi in moto contro un’auto

massimo

Maltempo, grandinata ieri pomeriggio tra Fumane e il Garda: colpiti gli olivi

massimo