22.1 C
Verona
16 Luglio 2024
Cronaca Cronaca Est Veronese In evidenza ultimaora

San Bonifacio, incendio in una palazzina di tre piani con 11 appartamenti: immobile inagibile

Incendio, ieri, poco dopo le 20 a San Bonifacio in via Giovanni XXIII, in una palazzina di tre piani con 11 appartamenti di cui sei abitati. Le fiamme si sono sviluppate all’esterno dell’immobile e hanno interessato parte del cappotto coibentante pronto per essere installato e pannelli di cappotto già installati oltre ai serramenti del primo piano.

Giunti dal distaccamento di Caldiero e da Lonigo i vigili del fuoco hanno lavorato per evacuare le 6 famiglie, circa 30 persone, che occupavano l’immobile oltre a spegnere le fiamme entrando negli appartamenti per verificare che non fossero altri focolai attivi.

A causa dell’incendio si è reso necessario dichiarare l’immobile inagibile per la mancanza di requisiti igienico sanitari provocati dal denso fumo che ha invaso l’intero stabile. Tutte le persone evacuate sono state assistite dai pompieri, per recuperare i beni di prima necessità, e dal comune che ha trovato per loro una sistemazione per la notte. L’intervento si è concluso poco dopo la mezzanotte.

 

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, donati dagli Alpini di Novaglie tapis roulant e cyclette al reparto Fibrosi cistica di Borgo Trento

massimo

Legnago, sul Salieri cala la scure dello spoil system Longhiano: una poltrona per Shahine?

massimo

San Bonifacio, Soave ha nominato la giunta: Turri è vicesindaco

massimo

Caso caporalato nel Basso Veronese, Mirandola (Uila): «Una macchia sulla produzione agricola veronese»

massimo

Caso di caporalato nella Bassa, la Cgil: «Caporali stranieri ma le aziende sono Veronesi»

massimo

Nuovo caso di caporalato nel Basso Veronese: 33 indiani sfruttati come schiavi nella campagne da due connazionali

massimo