24 C
Verona
28 Maggio 2024
Est Veronese In evidenza Politica Politica ultimaora

San Bonifacio, la Liga Veneta Repubblica sostiene il candidato sindaco Fulvio Soave

A San Bonifacio, in vista delle elezioni amministrative dell’8 e 9 giugno, il candidato sindaco Fulvio Soave incassa l’appoggio della Liga Veneta Repubblica, che correrà in una lista unica insieme al gruppo civico “La Nostra San Bonifacio”, nato dall’iniziativa di Giacomo Ferro e Francesco Malgarise.

Cresce dunque la coalizione che sostiene la candidatura di Soave, imprenditore ed esponente di San Bonifacio Domani, sezione locale del movimento Verona Domani fondato da Matteo Gasparato. La Liga Veneta Repubblica, storico simbolo politico a San Bonifacio, si unisce con entusiasmo al movimento civico “La Nostra San Bonifacio”, dimostrando un forte impegno per il progresso della comunità. Una scelta nata dal confronto e dalla condivisione di idee e obiettivi amministrativi e, soprattutto, dalla forte volontà di costruire una proposta credibile capace di guidare il paese nei prossimi anni segnando un necessario cambio di passo nell’amministrazione.

«Insieme a Barbara Somaggio, Nicola Mettifogo e Cristina Gianello – spiega Silvano Polo, storico esponente della Liga ed ex sindaco di San Bonifacio –  condividiamo e sosteniamo con determinazione il progetto civico giovane di Giacomo Ferro e Francesco Malgarise e uniamo le forze per creare una lista civica unica che possa rappresentare al meglio gli interessi del paese».

Polo, che è stato sindaco di San Bonifacio dal 1994 al 1998 e dal 2004 al 2009, mette a disposizione il suo bagaglio di esperienza per affiancare i due giovani leader de La Nostra San Bonifacio in un percorso di crescita politica, segnando così un importante passo verso il cambio generazionale e l’apertura a nuove prospettive per San Bonifacio.

«Ringrazio Silvano Polo e tutto il gruppo della Liga Veneta Repubblica – dichiara Fulvio Soave –  per il sostegno al nostro progetto e la fiducia. Con la loro esperienza e la grande conoscenza del territorio portano un importante contributo di idee, proposte e persone. Dalla condivisione del loro percorso con il gruppo di Ferro e Malgarise, nasce una lista competitiva in cui convergono molteplici esperienze ed energie che si mettono al servizio dei cittadini di San Bonifacio».

Condividi con:

Articoli Correlati

Villafranca, il liceo artistico “Carlo Anti” domani premiato alla Camera dei Deputati

massimo

Legnago, presentazione del libro “Donne invisibili e donne in controluce”

massimo

Verona, presentazione del libro “Piazza della Loggia cinquant’anni dopo” sulla strage neofascista

massimo

Verona, in Gran Guardia la mostra “Dall’Italia ad Auschwitz”

massimo

Pallacanestro, impresa dell’Ecodem Alpo Basket in gara-1 di finale a Udine per la promozione in A1  

massimo

Verona, dibattito con candidati e candidate alle elezioni europee al liceo Maffei

massimo