11.3 C
Verona
24 Ottobre 2020
Economia Economia Est Veronese In evidenza ultimaora

San Bonifacio, l’assessore Donazzan inaugura il nuovo impianto della Fonderia Dante

L’assessore Donazzan con i lavoratori della Fonderia Dante

L’assessore all’istruzione, formazione e lavoro della Regione del Veneto, Elena Donazzan, inaugurerà oggi, giovedì 13 dicembre, alle 18,30, a San Bonifacio, in provincia di Verona, il nuovo impianto della Cooperativa Fonderia Dante, nata grazie al coraggio di 40 lavoratori della fallita Società Ferroli, i quali, attraverso lo strumento denominato workers bouyout, hanno costituito una società cooperativa.

Al capitale di partenza formato dal trattamento di fine lavoro degli operai, per quasi 1 milione di euro, diventati i soci che hanno costituito la cooperativa, si è aggiunto l’aiuto finanziario del fondo di cooperazione di Legacoop.

«Dopo un anno – evidenzia l’assessore Donazzan, considerata dai soci una madrina di questa esperienza perché inaugurò l’avvio dell’attività – torno a San Bonifacio, tra questi ex dipendenti, oggi di fatto imprenditori, che hanno un bilancio in attivo e inaugurano un nuovo impianto con un investimento consistente. Tra loro sono stata nei momenti difficili, quando hanno iniziato a lavorare e ora sono felice di partecipare all’inaugurazione di un nuovo impianto. Qui si deve celebrare il coraggio e la determinazione di chi ama il proprio lavoro al punto di rischiare personalmente. Questi sono i nuovi imprenditori del Veneto».

Articoli Correlati

Covid, tamponi veloci anche a Malcesine e Marzana

massimo

Trasporto pubblico, Atv rafforza il servizio con 26 nuove corse

massimo

Caldiero, lutto per la scomparsa dell’ex sindaco Molinaroli

massimo

Verona, pedone investito in via Mameli: è grave

massimo

Pensione, in pagamenti dal 27 novembre con i torni per cognome alle Poste

massimo

Castagnaro, ruba la bici ad un paesano e lo picchia: arrestato

massimo