15.4 C
Verona
30 Settembre 2022
Cronaca Cronaca Est Veronese In evidenza ultimaora

San Bonifacio, molesta i passeggeri in stazione e poi si scaglia contro i Carabinieri: arrestato

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del Comando Compagnia di San Bonifacio hanno tratto in arresto, ieri, B.A., trentaduenne di origine marocchina, senza fissa dimora, disoccupato, con vari precedenti di polizia. Erano da poco passate le 11,30, quando alla Centrale Operativa è arrivata la segnalazione di un uomo di origini straniere che nella stazione ferroviaria di San Bonifacio stava disturbando alcuni cittadini che attendevano l’arrivo del treno, proferendo peraltro frasi confusionarie e dimenandosi senza alcun apparente motivo. I militari sono subito intervenuti, ma il nord africano, in evidente stato di alterazione psico-fisica dovuta all’abuso di sostanze alcoliche, invece di calmarsi, si è prima rifiutato di declinare le proprie generalità per poi scagliarsi contro di loro, tentando di colpirli con calci e pugni, venendo immobilizzato con non poca difficoltà.

L’arresto per resistenza e violenza e minaccia a pubblico ufficiale è stato convalidato nella mattinata odierna in Tribunale, a Verona. Il marocchino, che è stato sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo quotidiano di presentazione alla Polizia Giudiziaria, è stato altresì contravvenzionato per ubriachezza.

Condividi con:

Articoli Correlati

Legnago, il Comune lancia il bando “Sport e musica per tutti”

massimo

Trasporti, Atv annuncia la disdetta del contratto integrativo: sindacati pronti allo sciopero dal 3 ottobre

massimo

Trasporti, da lunedì 3 ottobre Atv lancia nuove corse per far fronte alle criticità di inizio anno scolastico

massimo

Verona, domani l’insediamento del nuovo vescovo Domenico Pompili

massimo

Verona, 39enne perde la vita scontrandosi in moto contro un’auto

massimo

Maltempo, grandinata ieri pomeriggio tra Fumane e il Garda: colpiti gli olivi

massimo