17.4 C
Verona
21 Maggio 2024
Cronaca Cronaca Est Veronese In evidenza ultimaora

San Bonifacio, non vuole fornire le proprie generalità e aggredisce i Carabinieri: arrestato

Serata movimentata ieri per una pattuglia della stazione Carabinieri di San Bonifacio. Durante un servizio rivolto alla prevenzione e repressione dei reati predatori, i carabinieri hanno fermato per un controllo A.A., ventottenne, africano, senza fissa dimora e con trascorsi giudiziari, che si aggirava a piedi con al seguito una grande busta contenente oggetti vari. Alla richiesta dei militari di declinare le proprie generalità, il cittadino del Sudan, non ha voluto saperne, urlando frasi senza senso e scaraventando a terra gli oggetti che portava in mano e rifiutandosi inizialmente di fornire i propri dati anagrafici; giunta immediatamente sul posto un’altra pattuglia di Carabinieri in ausilio, l’uomo, fortemente contrariato per il controllo, si scaraventava senza alcun motivo contro i militari, ingiuriandoli e colpendoli con calci e pugni, per poi essere bloccato e arrestato con l’accusa di violenza e minaccia a Pubblico Ufficiale e resistenza.

Questa mattina è comparso davanti al Giudice del Tribunale di Verona che ha convalidato l’arresto, applicando la misura del divieto di dimora nella Provincia di Verona, in attesa del dibattimento previsto per dicembre prossimo. I militari se la sono cavata con alcune contusioni, medicate presso il locale nosocomio.

Condividi con:

Articoli Correlati

Maltempo, Soave conta i danni con oltre 170 abitazioni allagate fino al piano terra, una cantina devastata e 11 frane

massimo

San Pietro di Morubio, un morto nel ribaltamento di un’auto

massimo

San Bonifacio e Soave, attenti a finti tecnici di Acque Veronesi

massimo

Ciclismo, Magagnotti (Autozai Contri) secondo tra i giovani in Nations Cup

massimo

Meteo, nuova allerta in tutto il Veneto per forti piogge. “Rossa” nel Basso Veronese

massimo

Sanità, inaugurato l’Ospedale di Comunità all’interno del Sacro Cuore di Negrar

massimo