14.2 C
Verona
3 Marzo 2024
Cronaca Cronaca Est Veronese In evidenza ultimaora

San Bonifacio, sorpreso a rubare in una discoteca della cittadina: arrestato

La scorsa notte, i militari della Stazione Carabinieri di San Bonifacio, hanno arrestato in flagranza di reato un cittadino italiano, sorpreso mentre stava effettuando un furto in una nota discoteca di San Bonifacio. Erano le 5 di mattina quando il proprietario della discoteca è stato svegliato dall’allarme perimetrale del locale. L’uomo, durante il tragitto per recarsi sul posto e verificare quanto accaduto, ha avvertito i Carabinieri che in pochi minuti hanno raggiunto il locale. Sorprendendo il ladro, il quale, dopo aver forzato una porta di ingresso dell’immobile, era intento a caricare la merce rubata sulla propria autovettura, al cui interno aveva già riposto numerose bottiglie di super alcolici e strumentazione tecnica per DJ, per un valore complessivo di circa 11.000 euro.

Nella mattinata di ieri, il Tribunale scaligero ha convalidato l’arresto del malvivente, domiciliato nella provincia di Venezia, applicando nei suoi confronti la misura del divieto di dimora nel Comune di Verona e provincia, rinviando a nuova data la definizione del processo.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, Progetto Fuoco chiude con 45mila operatori professionali nei padiglioni (+12% estero)

massimo

Lavagno, il farmacista Vanzan candidato a sindaco unitario per il centrodestra

massimo

San Bonifacio, sorpreso in uno stabile abbandonato con della refurtiva, minaccia i Carabinieri con un coltello

massimo

Legnago, l’onorevole Maschio impone Longhi come candidato e il centrodestra si spacca

massimo

Isola della Scala, lettera aperta di Canazza al consiglio comunale: «Sulla piazza accogliamo all’unanimità la richiesta di un referendum»

massimo

Valeggio sul Mincio, piove in classe al Carnacina e gli studenti scioperano appoggiati da genitori e insegnanti

massimo