22.2 C
Verona
12 Aprile 2024
Est Veronese In evidenza Manifestazioni Manifestazioni ultimaora

San Bonifacio, tutto pronto per la 142. Fiera di San Marco

Conf stampa Fiera san bonifacio

La 142a edizione della Fiera di San Marco a San Bonifacio si aprirà sabato 22 aprile alle 17, per quattro giorni ricchi di iniziative dedicate all’artigianato, alla cultura, all’istruzione e alla musica. Nel corso della manifestazione si inserisce inoltre la 34a mostra “Est veronese produce”, dedicata alle realtà commerciali e produttive del territorio grazie alla collaborazione con Confartigianato Upa, Confcommercio e Apindustria.

«La Fiera – ha dichiarato la presidente del consiglio comunale Cristina Zorzanello aprendo sabato 1° aprile la presentazione della manifestazione in municipio – è un lustro per il nostro Paese e per tutto il territorio veronese. Per questo negli ultimi tre anni ci siamo impegnati, come amministrazione, ad accrescerne il prestigio e a rafforzare la collaborazione con le associazioni locali».

La tradizionale Mostra campionaria sarà allestita nel piazzale Palù, dove si terrà l’inaugurazione della Fiera alla presenza del sindaco Giampaolo Provoli e dell’amministrazione comunale, con l’animazione della New Sambo Big Band. Le attività commerciali che hanno aderito e collaborato all’allestimento sono circa 95, per una manifestazione in continua espansione per rilanciare l’economia veronese. Numerose inoltre le novità di questa edizione 2017, con un programma di eventi ed attività attento agli aspetti sociali, economici e soprattutto ai giovani.

«Quella di quest’anno – ha spiegato l’assessore alle attività produttive, Gianni Storari – è una fiera delle scuole, delle famiglie, del territorio e delle associazioni». Molte, infatti, le iniziative per coinvolgere gli studenti dell’Istituto superiore “Luciano Dal Cero” e del Centro Professionale “San Gaetano” di San Bonifacio, così come le attività dedicate ai più piccoli, come la fattoria didattica dal 18 al 22 aprile che proporrà un assaggio del mondo produttivo agricolo.

L’assessore all’ambiente Marta Temelin ha promosso il concorso “Upcycle Pack – Riutilizziamo gli imballaggi migliorandoli”, rivolto alle scuole superiori del territorio e che premierà sabato 22 aprile il miglior progetto dedicato al riciclo. Per tutta la durata della Fiera sarà, inoltre, attivo uno spazio “Dai rifiuti tante risorse” organizzato dal Comune per gli alunni delle Scuole elementari e “Piccoli orti biologici” per l’educazione alimentare dei più piccoli.

Numerosi poi i concerti, che inizieranno sabato 22 aprile alle 21 con la musica rock degli “Acoustic land” e proseguiranno lunedì 24 alle 18 con in Gran Galà musicale della New Sambo Big Band. Su iniziativa del consigliere Luca Zaffaina martedì 25 aprile si svolgerà la “Primavera filosofica”, una rassegna culturale alla presenza di professori qualificati che proporranno alcune riflessioni critiche su aspetti della vita quotidiana. Per gli appassionati di sport l’associazione “Verona Boxing Fighters” propone nel pomeriggio di martedì 24 alla palestra “Gino Sandri” la presentazione della disciplina e alcune dimostrazioni pratiche. Non mancheranno inoltre le associazioni di volontariato, come “Lions club” che, grazie alla vendita di libri usati, raccoglierà fondi per la Onlus “Bianca nel cuore” e il mercatino delle bambole proposta dall’Associazione Missionaria.

«La sentita presenza e collaborazione di tutte le associazioni di San Bonifacio – ha voluto sottolineare il primo cittadino, Giampaolo Provoli – arricchisce il valore della Fiera di San Marco, rivolta al mondo commerciale ma anche alla solidarietà».

Un servizio innovativo e gratuito che sarà messo a disposizione dei visitatori è il trenino, un mezzo che permetterà di raggiungere comodamente la Fiera, lasciando le automobili lontane dal centro del Paese e migliorare così la viabilità. Sarà possibile usufruirne nei giorni di domenica 23 negli orari 9-12 e 15-19 con partenza dal parcheggio Mazzini e martedì 25 aprile nelle stesse fasce orarie con partenza dal parcheggio di Villanova e dal centro commerciale di San Bonifacio.

La Fiera, che vuole, inoltre, essere un momento di riflessione sull’attuale situazione economica e sociale del paese, sarà introdotta nella serata di venerdì 21 marzo dall’incontro “San Bonifacio come sta?” in sala consiliare alle 20,30. Elisa Goffredo, dell’area affari della Camera di Commercio di Verona, esporrà un quadro generale sulle imprese e i diversi settori di attività, utile per un costante controllo dello stato economico del territorio. L’incontro sarà coordinato da Stefano Caniato, giornalista de L’Arena, con l’intervento, tra i molti, di Renato della Bella, presidente provinciale Apindustria e Valeria Malagnini, funzionario di Confartigianato Upa.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, ampia partecipazione al presidio in piazza Cittadella per lo sciopero dei settori privati

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Verona, conclusa la prima fase del concorso di idee per l’ex Seminario con 73 proposte

massimo

Torri del Benaco, tenta di uccidere il padre a coltellate: arrestato dai Carabinieri

massimo

Castelnuovo del Garda, arrestati due italiani per la rapina in villa a coppia di anziani

massimo

Verona, Enrichetta Alimena presenta il suo libro “Lotta per l’inclusione” sulla disabilità

massimo