22.6 C
Verona
23 Maggio 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

San Giovanni Lupatoto, morta dopo tre giorni di coma la 26enne Valentina Renso

È spirata dopo tre giorni di coma Valentina Renso, la 26enne interior designer di San Giovanni Lupatoto finita fuoristrada con la sua a Teolo, nel Padovano, con a bordo con lei altri due ragazzi: un 23enne di Limena che le sedeva a fianco ancora in prognosi riservata ed una 24enne di Saonara che occupava il sedile posteriore dell’auto e che se l’è cavata con delle contusioni.

Valentina era un’appassionata di auto e velocità, una pilota sportiva che correva anche in pista. Aveva festeggiato il suo compleanno il 5 maggio con la famiglia ed il fidanzato Demis Quagliato di teolo, anche lui amante delle vetture sportive e meccanico.

La giovane veronese è uscita di strada perdendo il controllo della sua BMW 320 la sera di sabato scorso, a Cervarese Santa Croce di Teolo, attorno alle 20,40. L’auto, ha effettuato un salto di corsia andando a schiantarsi contro il pozzetto di una conduttura e capottandosi. Subito è scattata la macchina dei soccorsi. Dalla Casa di cura di Abano sono arrivate in pochi minuti due ambulanze del Suem. Impegnati anche i vigili del fuoco del distaccamento termale che hanno estratto i tre giovani dalle lamiere della Bmw. La conducente e il ragazzo sono stati immediatamente ricoverati all’ospedale di Padova. Il loro quadro clinico è apparso dai primi attimi il più serio.

E questa mattina Valentina è spirata nel letto dell’ospedale di Padova senza mai risvegliarsi. Resta da chiarire cos’abbia fatto perdere controllo della vettura alla 26enne al volante. Al momento, tutte le ipotesi restano valide, dall’alta velocità a una distrazione a un guasto meccanico.

Condividi con:

Articoli Correlati

Meteo, nuovo allarme per forti piogge su tutto il Veneto dal pomeriggio a domani

massimo

Verona, convegno per i 60 anni dalla morte dell’archeologo Francesco Zorzi, primo direttore del Fioroni

massimo

Legnago, l’amministrazione uscente nomina il nuovo consiglio di amministrazione di Fondazione Fioroni

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Valpolicella, approvato il bilancio del Consorzio di tutela della Doc: 3,8 milioni di fatturato

massimo

Verona, domenica a Villa Buri la “Festa dei Popoli” con tema “In cammino per la pace”

massimo