29.3 C
Verona
13 Agosto 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

San Zeno di Montagna, operaio rimane sotto il trattore con la testa ma si salva

Ennesimo grave incidente in agricoltura oggi a San Zeno di Montagna dove poco dopo 15 un giovane 20enne, mentre lavorava alla guida di un trattore in un area rurale denominata via Ponte del Diavolo, per cause ancora in fase di accertamento, si è ribaltato rimanendo incastrato sotto il mezzo agricolo con un braccio e la testa.

L’incidente, avvenuto nell’azienda agro-faunistica “Tenuta dei cervi” di proprietà dell’Istituto Provolo di Verona, ha visto coinvolto un operaio di vent’anni, B.D. originario della provincia di Trento, dipendente di una ditta di Vicenza incaricata delle opere di manutenzione della tenuta. Il giovane, mentre si trovava alla guida di un trattore, impegnato nelle operazioni di disboscamento, per cause in corso d’accertamento si ribaltava rimanendo schiacciato. Il pronto intervento dei Carabinieri di Torri del Benaco, dei Vigili del fuoco di Bardolino e del personale Suem 118 consentiva di estrarre il giovane ancora cosciente e trasportarlo con eliambulanza al pronto soccorso dell’ospedale di Verona Borgo Trento dov’è tuttora sottoposto alle visite specialistiche dei sanitari. Lo stesso non sarebbe in pericolo di vita ed avrebbe riportato lo schiacciamento del capo e dell’avambraccio destro. Sulle cause sono in corso accertamenti da parte del personale dello Spisal della Assl 9 Scaligera.

Condividi con:

Articoli Correlati

Olivicoltura, video dell’Aipo: olive entrate nella fase di inolizione

massimo

Sanità, la Cgil denuncia: «La diagnostica biologica del Centro trasfusionale di Bussolengo spostata a Borgo Roma»

massimo

Verona, al “Mura Festival” il reggae dei “Niu Tennici in Roots of San Bernardin”

massimo

Zaia ricorda Augusto Salvadori: «Un veneziano innamorato fino in fondo della sua città»

massimo

San Giovanni Ilarione, arrestato il 61enne: era tornato a casa pistola in pugno

massimo

San Giovanni Ilarione, il pensionato che ha sparato all’ex moglie senza colpirla è in fuga armato

massimo