8.1 C
Verona
1 Febbraio 2023
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Sanguinetto, 84enne morta intossicata nell’incendio del suo appartamento

Una donna di 84 anni è morta questa mattina a Venera di Sanguinetto, per un arresto cardiaco in seguito all’incendio del suo appartamento che sarebbe divampato poco dopo le 12,30 pare a causa di una pentola posta sul fornello che avrebbe appiccato il fuoco. Sul posto sono subito giunti i soccorsi del 118, chiamati dalla stessa donna, assieme ai Vigili del Fuoco ed ai Carabinieri, ma quando i pompieri sono riusciti ad entrare nell’abitazione la donna era già defunta. Sul posto sono ancora in corso le operazioni per mettere in sicurezza lo stabile.

Condividi con:

Articoli Correlati

Processo Pfas, studio professoressa Facchin coerente col reato di disastro ambientale

massimo

Verona, “Rossi Moto” nuova concessionaria ufficiale Suzuki per il Veronese

massimo

Calcio Serie D, il Legnago Salus offre il bus ai tifosi per la trasferta ad Adria

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Negrar, a Villa Albertini lo spettacolo dedicato ad Arpad Weisz calciatore e allenatore morto ad Auschwitz

massimo

Verona, blitz della Polizia locale con sgomberi, arresti e sequestro di droga

massimo