7.7 C
Verona
2 Dicembre 2022
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Sanguinetto, esplode proiettile di mortaio per l’incendio di sterpaglie

vigilifuoco02

Un botto fortissimo, tanta paura ma per fortuna nessun ferito oggi a Sanguinetto quando un incendio di sterpaglie si è propagato raggiungendo l’area dove era stato rinvenuto, pochi giorni fa, un proiettile da mortaio, che doveva essere recuperato in questi giorni.

L’allarme dell’incendio, propagatosi subito dopo le 14 nella campagne di Sanguinetto è stato dato degli automobilisti. Le fiamme, probabilmente propagatisi dalle sterpaglie a lato di una strada a causa di qualche mozzicone di sigaretta, si erano però subito sviluppare nei terreni limitrofi ed i carabinieri della stazione locale hanno richiesto l’intervento dei vigili del fuoco di Legnago. Ma proprio mentre stava sopraggiungendo un camion dei pompieri si è avvertito un forte boato: il fuoco aveva raggiunto il residuato bellico provocandone lo scoppio. Fortunatamente la zona era già stata messa in sicurezza per cui non vi sono state conseguenze per le persone.

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, camionista muore in un incidente tra Tir sulla strada dell’Alpo

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Morte di Rebellin, il ricordo di Zaia: «Il ciclismo veneto perde una figura storica, esempio di atleta e di uomo»

massimo

Tragedia nel ciclismo: Davide Rebellin travolto e ucciso da un Tir mentre si allena in bicicletta

massimo

Verona, folle fuga in auto contromano in tangenziale per scappare ai Carabinieri

massimo

San Bonifacio,  arrestati dai Carabinieri i due autori della rapina ad un’anziana al cimitero

massimo