15.2 C
Verona
30 Settembre 2022
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Sanguinetto, finisce in carcere per tentata rapina a Casaleone

I Carabinieri della Stazione di Sanguinetto hanno tratto in arresto oggi F.T., 41 anni, cittadino marocchino in Italia senza fissa dimora, pregiudicato, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica di Verona.

Il provvedimento è stato emesso perché F.T. deve scontare una pena di 10 mesi e 14 giorni, a seguito di una condanna definitiva per “tentata rapina aggravata”, delitto commesso il 25 ottobre 2019, a Casaleone, dove tentò di rapinare un cittadino nei pressi di un distributore automatico di sigarette, ma venne subito bloccato dai Carabinieri e sottoposto a fermo di indiziato di delitto. All’esito del processo, l’uomo è stato condannato con sentenza definitiva e, dopo essere nel frattempo tornato in libertà, è stato nuovamente rintracciato, arrestato e accompagnato nella casa circondariale di Verona-Montorio, dove sconterà la pena.

Condividi con:

Articoli Correlati

Poste Italiane, i cittadini di Legnago, S. Bonifacio, Pescantina coinvolti nel progetto “Etichetta la cassetta”

massimo

Legnago, lutto nel mondo politico e sindacale per la scomparsa di Rolando Vedovelli

massimo

Scuola&Alimentazione, lanciato dalla sede Enaip il concorso “La salute nel piatto”

massimo

Verona, perde il controllo dell’auto e finisce contro un Tir colpendone il serbatoio: illeso ma strada chiusa per 3 ore

massimo

Salute, aperte le prenotazioni per le seconde dosi booster dai 12 anni in sù

massimo

Associazioni, i 50 anni dei “Veronesi nel mondo” e la “Giornata dei veneti nel Mondo”

massimo