30.4 C
Verona
17 Agosto 2022
In evidenza Politica ultimaora

Sanità regionale, sull’Azienda Zero il “no” dei Tosiani: «Illegittima e non attuabile»

bassia

«Manca la scheda economica-finanziaria e non viene rispettata la “concorrenza di competenze” cioè la partecipazione dello Stato: il progetto di Legge sull’Azienda Zero è illegittimo e non attuabile».

A dirlo sono oggi i consiglieri tosiani Giovanna Negro, Andrea Bassi, Stefano Casali e Maurizio Conte che, dopo l’attacco di ieri da parte dei 5Stelle, contestano anche loro duramente il Progetto di Legge n.23, quello relativo all’istituzione dell’azienda Zero, l’ente di governance della sanità regionale.

«Si vuole creare la fotocopia di un ente – aggiungono i quattro – che già esiste e svolge le stesse funzioni della Regione ma con entità giuridica a sé, per sfuggire al controllo e alla programmazione pubblica del consiglio regionale – accusa il consigliere veronese Andrea Bassi -. Il sistema socio sanitario assorbe quasi l’ottanta per cento del bilancio della Regione, quindi parliamo di 8 miliardi di euro all’anno».

«La pianificazione sanitaria, inoltre, non è un’esclusiva competenza della Regione ma deve essere “concordata” con lo Stato – spiegano i tosiani – inoltre il Pdl n.23 è privo della scheda relativa all’analisi economica. Anche la Conferenza Stato-Regioni nutre seri dubbi sulla proposta legislativa, tanto da chiederne integrazioni e dati mancanti. Questo significa che tutte le cifre fornite dalla maggioranza sulle spese, i risparmi e i costi di gestione fino ad oggi sono solo “chiacchere da Bar Sport”. Coperture e convenienze presunte non sono legittimate da nessuna analisi tecnica finanziaria all’interno della proposta di legge. Per questo diciamo che il progetto di Legge sull’Azienda Zero è illegittimo e non attuabile. Ed alla fine crea un doppione di competenze rispetto all’attuale organizzazione regionale e maggiori spese fisse nella Sanità regionale».

Condividi con:

Articoli Correlati

Mezzane di Sotto, lavori per 650 mila euro per due scogliere ed una griglia antiesondazione sul torrente

massimo

Autostrada del Brennero, incidente con un ferito grave e code in direzione Nord

massimo

Rivoli Veronese, ciclista deceduto dopo essere stato investito da un’auto

massimo

Politiche 2022, i candidati del Pd nel Veronese: all’Uninominale alla Camera Foglia di Valeggio e Sterchele di S. Bonifacio

massimo

Malcesine, sabato si inaugura la mostra del pittore Athos Faccincani

massimo

Brenzone, cadono in modo da soli: due feriti gravi

massimo