17 C
Verona
22 Maggio 2024
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Valpolicella

Sant’Ambrogio di Valpolicella, arrestato con mezzo chilo di cocaina

carabinieri-arresto

Sono le 15 di ieri, quando una pattuglia della stazione dei Carabinieri di Sant’Ambrogio di Valpolicella, ferma ad un posto di controllo, nota passare una piccola berlina condotta da E.K., un albanese di 32 anni, domiciliato a Verona ed irregolarmente presente sul territorio nazionale. Alla vista dei carabinieri, l’uomo accelera e getta rapidamente qualcosa dal finestrino. Ma i militari notano tutto e si lanciano all’inseguimento, intercettandolo poche decine di metri dopo. Recuperato l’involucro gettato dall’auto scoprono che si tratta di 50 grammi di cocaina. A quel punto decidono di effettuare una perquisizione nell’appartamento dell’uomo a Verona, in via Montorio, all’interno del quale i militari del Nucleo Operativo della Compagnia di Caprino Veronese trovano altri 430 grammi di cocaina e 6 grammi di marijuana, oltre a vario materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi.

L’uomo è stato quindi arrestato in flagranza per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e tradotto immediatamente nel carcere di Montorio. Il Tribunale di Verona, dopo aver convalidato l’arresto dei Carabinieri, ha disposto oggi la sua permanenza in carcere.

Condividi con:

Articoli Correlati

San Bonifacio, alzato il ponte della Motta per far passare l’Alpone in piena

massimo

Maltempo, Soave conta i danni con oltre 170 abitazioni allagate fino al piano terra, una cantina devastata e 11 frane

massimo

San Pietro di Morubio, un morto nel ribaltamento di un’auto

massimo

San Bonifacio e Soave, attenti a finti tecnici di Acque Veronesi

massimo

Ciclismo, Magagnotti (Autozai Contri) secondo tra i giovani in Nations Cup

massimo

Meteo, nuova allerta in tutto il Veneto per forti piogge. “Rossa” nel Basso Veronese

massimo