10.6 C
Verona
1 Febbraio 2023
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Valpolicella

Sant’Ambrogio: venerdì parte la Staffetta dell’amicizia diretta a Bari

I podisti di Gargagnago con il sindaco di Giovinazzo
I podisti di Gargagnago con il sindaco di Giovinazzo

La quarta edizione della speciale “Staffetta dell’amicizia” da Sant’Ambrogio a Bari, organizzata dal Gruppo Podistico Gargagnago, è pronta alla partenza. L’appuntamento è per venerdì 30 giugno alle 18,30 dalla piazza di Sant’Ambrogio di Valpolicella, da dove partirà la carovana di podisti che al 4 luglio raggiungerà gli amici di Giovinazzo (Ba). In totale saranno 50 podisti, seguiti da 4 pulmini, 2 camper e 1 furgone che si muoveranno sui sentieri e sulle strade della Penisola 24 ore su 24 portando il testimone che consegneranno in Puglia.

Sul cammino molti gli incontri e molti gli amici, vecchi e nuovi: Il 1° luglio a Medolla, all’Oasi Le Cicogne, gli amici terremotati conosciuti alla terza staffetta del 2015. Il 2 luglio ad Assisi, i podisti di Amarathon, in missione solidale verso Tolentino con la parrocchia e a Spoleto con un’associazione di mountain bikers. La notte fra il 2 e il 3 luglio il testimone passerà sui luoghi del terremoto con una staffetta speciale, autorizzata e scortata. Quindi, si passerà la notte in un ostello di Norcia per poi iniziare la discesa verso il mare incontrando a Pescara un gruppo di podisti che condivideranno un tratto di strada.

Una marcia che è un’avventura, articolata fra i paesaggi meravigliosi della Penisola ed i cambi di testimone fra i gruppi di  podisti che si avvarranno anche delle bici per alcuni tratti su strade trafficate. A salutare il gruppo, venerdì 30 giugno in piazza a Sant’Ambrogio saranno presenti  le autorità, i bambini delle scuole materne che aderiscono al progetto “Bimbo Sport”, il gruppo di mountain bikers di Fumane “Le Aquile”, il gruppo degli “Insuperabili” di Sant’Ambrogio, a cui è dedicata la solidarietà di questa staffetta, e, naturalmente, tanti amici e cittadini.

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Processo Pfas, studio professoressa Facchin coerente col reato di disastro ambientale

massimo

Verona, “Rossi Moto” nuova concessionaria ufficiale Suzuki per il Veronese

massimo

Calcio Serie D, il Legnago Salus offre il bus ai tifosi per la trasferta ad Adria

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Negrar, a Villa Albertini lo spettacolo dedicato ad Arpad Weisz calciatore e allenatore morto ad Auschwitz

massimo

Verona, blitz della Polizia locale con sgomberi, arresti e sequestro di droga

massimo