10.7 C
Verona
4 Febbraio 2023
Cronaca In evidenza ultimaora

Sciopero generale nazionale mercoledì 8 marzo contro la violenza sulle donne

sciopero-verona

È stato indetto dalle organizzazioni sindacali Slai Cobas per il sindacato di classe, Cobas, USB, SIAL-Cobas, USI-AIT, SGB, ADL Cobas e USI, e la Federazione Lavoratori della Conoscenza della CGIL in tutti i settori lavorativi pubblici e privati, uno sciopero nazionale per mercoledì 8 marzo in occasione della Festa della Donna.

Uno sciopero che nasce dopo le due giornate di mobilitazione del 26 e 27 novembre 2016 con lo slogan “Non una di meno”.

Una folta rappresentanza, oltre 2.000 PERSONE, si è riconvocata il 4 e 5 febbraio 2017 a Bologna in un’assemblea nazionale per proseguire il lavoro di scrittura del “Piano Femminista Contro la Violenza Sulle Donne” e per organizzare lo Sciopero Globale delle Donne dell’8 marzo.

Dal Comune di Verona fanno sapere che saranno comunque garantiti nei loro contenuti essenziali, i seguenti servizi: Polizia municipale (piantone comando, portineria municipale, centrale operativa, pronto intervento, ufficiale comando, coordinamento servizi); Ufficiale di Stato Civile per denunce di nascita e morte; personale tecnico e stradini della 1ª e 5ª Circoscrizione; assistenti sociali per nuclei minori ed anziani; Protezione civile; Direzione musei d’arte e monumenti con apertura al pubblico dalle 8.30 alle 14; Galleria d’arte Moderna con apertura dalle 14 alle 18; Museo di Storia Naturale con per le Sale di Stratigrafia, Bolca e Minerali; Biblioteca civica con apertura dalle 14 alle 19; Biblioteche pubblica lettura nella Biblioteca Ragazzi in Civica, Borgo Roma e San Michele.

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Bardolino, oggi la Coppa Giulietta&Romeo tra il Garda e la Valpolicella

massimo

Verona, i sindacati sull’ennesimo morto sul lavoro: «Una strage che non si ferma»

massimo

Verona, la SuperBeton smantella l’impianto di via del Vegron. Bertiucco: «Vittoria dei cittadini di Montorio»

massimo

Verona, deserta l’asta per la Domus Mercatorum. Venduta Casa Bresciani a 3,3 milioni

massimo

Cerea, la Regione dà il via all’eliminazione di tre passaggi a livello con un progetto da 14 milioni

massimo

Pressana, l’operaio deceduto stamattina è caduto nella cisterna del proprio camion di mangimi

massimo