15.5 C
Verona
19 Maggio 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Scoperto un lavoratore “in nero” e multe per 80 mila euro dei Carabinieri dell’Ispettorato del Lavoro in 5 attività commerciali

Nell’ultimo periodo il Nucleo Carabinieri dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Verona, nell’ambito delle attività finalizzate a prevenire e reprimere i fenomeni dello sfruttamento del lavoro e di quello sommerso, del controllo della regolare occupazione dei lavoratori e alla verifica del rispetto della normativa sulla tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori nei luoghi di lavoro, ha intensificato i controlli nel settore del commercio.

L’esito del controllo svolto sull’intero territorio provinciale, congiuntamente all’Arma Territoriale, ha consentito di individuare inadempienze in materia lavoro e di sicurezza sui luoghi di lavoro quali l’impiego di lavoratori subordinati senza preventiva comunicazione dell’instaurazione del rapporto di lavoro, l’omessa custodia presso il luogo di lavoro del Documento di Valutazione dei Rischi, l’omessa nomina del medico competente e visita medica per i lavoratori in relazione alla mansione svolta, nonché le irregolarità in materia di salute e sicurezza in relazione ai luoghi di lavoro ed alle attrezzature utilizzate: vie di fuga, uscite di emergenza, misure per il primo soccorso.

Sono state controllate 5 ditte operanti nel settore del commercio gestite da cittadini di nazionalità straniera nei comuni di Sant’Ambrogio di Valpolicella, Bussolengo, Legnago e San Bonifacio. Sono stati 24 i lavoratori individuati di cui 1 “in nero”.

Le violazioni in materia di sicurezza accertate sono state 12, complessivamente sono state irrogate sanzioni per 80.000 euro. In totale sono 5 i soggetti deferiti per violazioni in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Veniva, inoltre, applicata 1 maxi-sanzione per lavoro nero relativa all’impiego personale senza la preventiva comunicazione di instaurazione del rapporto di lavoro.

Condividi con:

Articoli Correlati

Bussolengo, il tour sulla sicurezza nella scuola della Regione arriva all’istituto Marie Curie

massimo

Verona, incontro sul tema della diffamazione online

massimo

Soave, dalle cantine le bottiglie di Recioto per la messa di Papa Francesco a Verona

massimo

Verona, oltre 2400 fotografi in gara da tutt’Italia al “The Photo Show”

massimo

Legnago, domani e domenica la mostra di pittura di Monica Saggioro alla Cascina del Parco

massimo

Maltempo, il Guà rompe gli argini e allaga i campi del Basso ed Veronese. La Cia: «Da anni gli agricoltori denunciano il pericolo»

massimo