25.9 C
Verona
14 Aprile 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Scuola, il ministro vuole prolungarla a tutto giugno. Donazzan: «Bene, ma si programmi»

«Il ministro Azzolina propone di andare a scuola fino a tutto giugno? Lo avevo proposto già per concludere il precedente anno scolastico. È stato già ampiamente e scientificamente dimostrato per come si evolve la diffusione della pandemia da Coronavirus, che il periodo estivo con le temperature più alte sia il più sicuro».

Così Elena Donazzan, assessore all’istruzione e al lavoro della Regione del Veneto commenta e appoggia le dichiarazioni del Ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina in merito alla possibilità di prolungare l’anno scolastico all’inizio della stagione estiva 2021.

«Già al termine dello scorso anno scolastico lo sapevamo e personalmente avevo proposto di prolungare il calendario scolastico per poter rientrare in aula, per l’appunto, in sicurezza, per poter recuperare di lezione. Questo soprattutto per le classi degli ultimi anni . conclude Donazzan -. A questo punto mi piacerebbe, però, che Ministro dell’Istruzione e Governo la finissero di lanciare idee in modo estemporaneo, creando solo confusione nelle famiglie e nel mondo della scuola. Le idee possono essere più o meno buone e condivisibili, ma la scuola ha bisogno di certezze e programmazione».

Condividi con:

Articoli Correlati

Europee, Borchia (Lega): «Onorato per candidatura, viaggio continua con serietà, idee, presenza territorio»

massimo

Ciclismo, Magagnotti regala la prima vittoria stagionale al team Autozai Contri

massimo

Verona, domani apre il 56° Vinitaly con 4 mila cantine presenti in fiera

massimo

San Bonifacio, è Antonio Verona il candidato a sindaco della Lista Provoli

massimo

Verona, ampia partecipazione al presidio in piazza Cittadella per lo sciopero dei settori privati

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco