5.2 C
Verona
9 Dicembre 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Scuola, il ministro vuole prolungarla a tutto giugno. Donazzan: «Bene, ma si programmi»

«Il ministro Azzolina propone di andare a scuola fino a tutto giugno? Lo avevo proposto già per concludere il precedente anno scolastico. È stato già ampiamente e scientificamente dimostrato per come si evolve la diffusione della pandemia da Coronavirus, che il periodo estivo con le temperature più alte sia il più sicuro».

Così Elena Donazzan, assessore all’istruzione e al lavoro della Regione del Veneto commenta e appoggia le dichiarazioni del Ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina in merito alla possibilità di prolungare l’anno scolastico all’inizio della stagione estiva 2021.

«Già al termine dello scorso anno scolastico lo sapevamo e personalmente avevo proposto di prolungare il calendario scolastico per poter rientrare in aula, per l’appunto, in sicurezza, per poter recuperare di lezione. Questo soprattutto per le classi degli ultimi anni . conclude Donazzan -. A questo punto mi piacerebbe, però, che Ministro dell’Istruzione e Governo la finissero di lanciare idee in modo estemporaneo, creando solo confusione nelle famiglie e nel mondo della scuola. Le idee possono essere più o meno buone e condivisibili, ma la scuola ha bisogno di certezze e programmazione».

Condividi con:

Articoli Correlati

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Cerea, con la moto contro un’auto: un ferito grave a San Vito

massimo

S.Bonifacio, l’ex ospedale passerà al Comune che darò all’Ulss il terreno per la Casa della Comunità

massimo

Legnago, oltre 80 imprenditori alla serata organizzata dall’europarlamentare Borchia sule politiche Ue per l’energia

massimo

Verona, incidente tra due auto in corso Cavour con un ferito grave

massimo

Sona, finisce con l’auto contro un albero: è in gravi condizioni

massimo