10 C
Verona
4 Dicembre 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Scuola, oltre 57 mila euro per la didattica a distanza nel Veronese

«In arrivo oltre 57 mila euro per la didattica a distanza nelle scuole del Veronese». Ad annunciare lo stanziamento è stata oggi Francesca Businarolo, deputata del Movimento 5 Stelle.

«Nel Decreto Ristori, approvato martedì pomeriggio in Consiglio dei Ministri, sono stati stanziati ulteriori 85 milioni di euro per la didattica digitale integrata, che permetteranno a stretto giro l’acquisto di oltre 200 mila nuovi dispositivi e oltre 100 mila strumenti per le connessioni – sottolinea l’onorevole veronese -. Per quanto riguarda gli istituti di Verona e provincia – prosegue – è pari a 57.540  la somma totale che servirà a garantire la connessione e, quindi, la didattica digitale integrata, a studentesse e studenti che ne fossero ancora privi».

«Inoltre, grazie ad un decreto firmato dalla ministra Azzolina, sarà possibile concedere alle scuole secondarie di secondo grado ulteriori 3,6 milioni di euro, per garantire la connessione e, quindi, la didattica digitale integrata a studentesse e studenti che ne fossero ancora privi», conclude Businarolo.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, lutto nel mondo agricolo e sindacale per la scomparsa di Laura Ferrin

massimo

Rinnovabili, Borchia (Lega): «Pericolo dipendenza tecnologica da Cina, ora creare filiera fotovoltaico in Europa»

massimo

Verona, camionista muore in un incidente tra Tir sulla strada dell’Alpo

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Morte di Rebellin, il ricordo di Zaia: «Il ciclismo veneto perde una figura storica, esempio di atleta e di uomo»

massimo

Tragedia nel ciclismo: Davide Rebellin travolto e ucciso da un Tir mentre si allena in bicicletta

massimo