29.4 C
Verona
16 Agosto 2022
Cronaca Cronaca Est Veronese In evidenza

Seconda vittima in agricoltura: bracciante ucciso da colpo di calore

elicottero-118

È anche lui rumeno ed anche lui stava lavorando in un podere agricolo, come il 50enne morto per il caldo lunedì, l’uomo che alle 12 di oggi si è accasciato al suolo ad Albaredo d’Adige e non è più rinvenuto.

La vittima aveva 45 anni ed era anche lui un lavoratori agricolo stagionale arrivato dalla Romania. Stava operando in un podere quando si è sentito male. Subito, sono giunti sul posto gli uomini del 118 a bordo dell’elicottero di Verona Emergenza, che hanno cercato per mezzora di riportare in vita il poveretto. Ma non c’era più nulla da fare. Sono quindi arrivati anche carabinieri del nucleo radiomobile di San Bonifacio per le indagini del caso.

Condividi con:

Articoli Correlati

Soave, serata di poesia al parco Zanella

massimo

Roverchiara, distrutta dalle fiamme parte della “Cereal Docks Organic”

massimo

Politiche 2022, il Pd candida come capolista alla Camera l’uscente Alessia Rotta

massimo

Politiche 2022, oggi le “Parlamentarie” 5 Stelle sui candidati: esclusa la veronese Businarolo

massimo

Verona, al “Mura Festival” appuntamento con le degustazioni di Slow Food

massimo

Ciclismo, Biondani (Autozai Petrucci Contri) quarto a Ceneda di Vittorio Veneto

massimo